annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Irregolarità funzionamento 1.5 TSI 150 cv EA 211

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Irregolarità funzionamento 1.5 TSI 150 cv EA 211

    Utilizziamo questa discussione per parlare delle irregolarità di funzionamento segnalate da alcuni possessori del nuovo motore.

    Il titolo spero sia sufficientemente chiaro.
    Per evitare di inficiare l'ottimo scopo della discussione prego di intervenire solo chi è in possesso di tale motorizzazione e riscontra il problema.


    Buon proseguimento a tutti!


    Riporto alcuni messaggi recuperati dalla vecchia discussione.

    @Maxpoz ha scritto:
    "Mi è venuto in mente di fare una prova, dato che anche io lamentavo un leggero singhiozzamento a freddo, dato che ho il dsg, per avere un raffronto con chi aveva scritto che lamentava i singhiozzi da freddo procedendo a bassa velocità e non superando 2000 giri circa in rilascio acceleratore(scusa se non mi ricordo il nome), ho provato mettendo il cambio in manuale.
    Dalle prove fatte non riscontro nessun singhiozzo ne inaccelerazione nè in rilascio se non in prima marcia a macchina quasi ferma dovei giri sono talmente bassi che il motore deve compensare un pò, purtoppo laprima è talmente corta che appena si sfiora schizza via, e cosi anche nellealtre marce, se non si è piu che delicati ad accelerare il motore schizza esembra fare dei singhiozzi ma per via della potenza.
    Ora deduco che le mie lamentele si debbano imputare unicamente al dsg che purtroppo quando si viaggia a bassi regimi strattona un pò, oltre al fatto che cambia marcia in fretta lasciando il DPS in Eco. (in genere da fredda parto con eco)."

    @gstmnl ha scritto riguardo il problema di variazione di giri quando si preme la frizione commentando un video di @timo74
    "dal video che avete postato https://youtu.be/9sJotEwyUbI del contagiri se la marcia è innestata quindi la macchina tende a muoversi, è normale che i giri scendano di botto, il motore se non acceleri scende di giri perchè deve spostare peso, per poi riprendersi dato che la centralina compensa oltre al fatto che quando il ciclo si compie avviene un altro scoppio e riprende potenza."

    @timo74 ha scritto

    "Stasera , ero fermo ( partito da circa 3 minuti ,temperatura esterna 5 gradi ) per dare precedenza ad uno stop , riparto in prima e ha dato due bei strattoni , tali che sembravo un neopatentato ! Da freddo e se la temperatura esterna è più bassa , sembra...ripeto sembra che il problema venga amplificato."

    @Ale1989 ha scritto:
    "Faccio 7 km per andare a lavoro la mattina, macchina sempre in garage...mi fermo 2 3 volte massimo...quando esco faccio parecchi km tipo adesso 40 km"

    Risposta di @ZIZZI77
    "anche io faccio tragitti brevi...la maggior parte non oltre i 10km."



    - -



    P.S.: Questo è quello che siamo riusciti a recuperare. Chiedo venia a chi aveva già postato nella discussione di ieri. A causa di un bug della connessione la discussione è andata persa. Invito chi aveva riportato la propria esperienza a rifarlo pazientemente. Grazie mille!



    - - - Aggiornato - - -

    Ho cancellato, come anticipato ieri, gli scambi di messaggi con Tony e Andrea (Fenjus) per riportare in ordine la discussione.
    Vediamo se riusciamo a ricreare quanto fatto l'altro giorno.
    Grazie a tutti per la collaborazione
    Ultima modifica di Enzino; 09/02/2018, 08:11.

  • #2
    Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

    E' assolutamente giusto che a fare da traino nella discussione siano sostanzialmente quelli che hanno la TSI 1.5 150 Cv e a maggior ragione coloro che lamentano il problema.

    Ma ritengo altrettanto giusto che possano intervenire coloro i quali, pur non possedendo l'auto in questione, diano mostra di avere cognizioni sufficienti per fornire elementi utili alla discussione in trattazione, vedi ad esempio @fenjus77 ...

    Commenta


    • #3
      Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

      Si riescono a spostare le discussioni riportate nel 3d del motore su questo ?

      Commenta


      • #4
        Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

        Mandatemi via MP i messaggi che li sposto

        Commenta


        • #5
          Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

          per spostare le discussioni , riuscite a spostarle dal 3d del motore a questo ? oppure si tratta di fare un copia e incolla ? quello posso farlo anche io
          mandato MP a Enzino ma non so se l'ha ricevuto
          in caso si riuscisse a spostarle, avete bisogno del numero #..... ?

          Commenta


          • #6
            Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

            Io sinceramente mi son rotto. Non scrivo assolutamente più nulla che riguardi sta roba. Una confusione totale quando bastava cambiare il titolo all' altro o specificare che alla fine si parlava solo del 150 cavalli e che tanto evo non era. Stop.

            Commenta


            • #7
              Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

              In riferimento al video https://youtu.be/9sJotEwyUbI , ho notato che all'avvio del motore , con la macchina "fredda" non lo fa ( forse perché i giri restano piu' alti e il motore e' più accellerato ).
              Altra cosa , uscendo la mattina dal garage sembra singhiozzare in modo meno evidente rispetto a quando a macchina ( a freddo ) resta posteggiata all'esterno : ergo a macchina fredda, se la termperatura esterna e' minore sembra farlo maggiormente ( quando resta posteggiata tutto il giorno all'aperto , ad esempio quando sono a lavorare )
              A caldo invece se accellero stando sotto ai 2000 giri e poi rilascio di colpo , un leggerissimo singhiozzamento si nota anche li'
              Parlando con un amico , mi riferiva che il problema potrebbe manifestarsi viaggiando "sotto-coppia" e il singhiozzo potrebbe dipendere ( anche ) da quello ; a motore freddo la coppia a bassi regimi fatica di piu' a tenerla se si sta viaggiando sottocoppia , mentre a caldo si noterebbe meno in quando il motore riesce a tenerla meglio a caldo : il parere agli esperti del forum
              Mi sembra che a freddo , il singhiozzamento sia evidente rilasciando il gas intorno ai 1400-1600 giri che potrebbe essere il range della coppia ( mi pare che la coppia max. sia tra i 1500 e 3500 giri )
              Invece sul discorso che premendo la frizione in folle , si alzino i giri del motore ( che Manuel ha escluso che la sua lo faccia ) ho verificato quando e come si manifesta :
              ad esempio , mi fermo ( motore caldo ) davanti al cancello per scendere in garage e dopo aver atteso che si sia aperto , premo la frizione e innesto la prima , senza aver rilasciato la frizione il motore da' una accellerata facendo salire i giri di circa 400 rpm per poi tornare al minimo ( la marcia e' inserita , la frizione e' completamente premuta ....unica cosa non lo fa sempre ma spesso )

              Perché si devono muovere i giri del motore innestando la marcia se la frizione e' completamente premuta e la macchina completamente ferma ? sempre per il software della centralina che sentendo l'innesto accellera da sola ?
              - - - Aggiornato - - -

              dai Manuel ! hai ragione ....ma che possiamo farci ??

              Commenta


              • #8
                Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                Ma ti pare che riportando qua messaggi un po' a caso senza un minimo di logica si riesca a capire qualcosa? L'errore di iniziare a scrivere di problemi sull'altro era stato fatto. Tanto valeva ormai continuare su quello e non trasformarlo in quello del 130 che avrà avuto si e no 10 messaggi in quella discussione. Assurdo proprio.

                Commenta


                • #9
                  Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                  Originariamente inviato da timo74 Visualizza il messaggio
                  Mi sembra che a freddo , il singhiozzamento sia evidente rilasciando il gas intorno ai 1400-1600 giri ... (omissis) ...
                  Non credo possa esserci testimonianza più eloquente di quella che ho qui richiamato per escludere categoricamente, almeno in tale circostanza, qualunque rilevanza della benzina a 100 ottani ...

                  Manuel, abbi ancora pazienza e vedrai che tutto si sistemerà

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                    Originariamente inviato da timo74 Visualizza il messaggio
                    In riferimento al video https://youtu.be/9sJotEwyUbI , ho notato che all'avvio del motore , con la macchina "fredda" non lo fa ( forse perché i giri restano piu' alti e il motore e' più accellerato ).
                    Altra cosa , uscendo la mattina dal garage sembra singhiozzare in modo meno evidente rispetto a quando a macchina ( a freddo ) resta posteggiata all'esterno : ergo a macchina fredda, se la termperatura esterna e' minore sembra farlo maggiormente ( quando resta posteggiata tutto il giorno all'aperto , ad esempio quando sono a lavorare )
                    A caldo invece se accellero stando sotto ai 2000 giri e poi rilascio di colpo , un leggerissimo singhiozzamento si nota anche li'
                    Parlando con un amico , mi riferiva che il problema potrebbe manifestarsi viaggiando "sotto-coppia" e il singhiozzo potrebbe dipendere ( anche ) da quello ; a motore freddo la coppia a bassi regimi fatica di piu' a tenerla se si sta viaggiando sottocoppia , mentre a caldo si noterebbe meno in quando il motore riesce a tenerla meglio a caldo : il parere agli esperti del forum
                    Mi sembra che a freddo , il singhiozzamento sia evidente rilasciando il gas intorno ai 1400-1600 giri che potrebbe essere il range della coppia ( mi pare che la coppia max. sia tra i 1500 e 3500 giri )
                    Invece sul discorso che premendo la frizione in folle , si alzino i giri del motore ( che Manuel ha escluso che la sua lo faccia ) ho verificato quando e come si manifesta :
                    ad esempio , mi fermo ( motore caldo ) davanti al cancello per scendere in garage e dopo aver atteso che si sia aperto , premo la frizione e innesto la prima , senza aver rilasciato la frizione il motore da' una accellerata facendo salire i giri di circa 400 rpm per poi tornare al minimo ( la marcia e' inserita , la frizione e' completamente premuta ....unica cosa non lo fa sempre ma spesso )

                    Perché si devono muovere i giri del motore innestando la marcia se la frizione e' completamente premuta e la macchina completamente ferma ? sempre per il software della centralina che sentendo l'innesto accellera da sola ?
                    - - - Aggiornato - - -

                    dai Manuel ! hai ragione ....ma che possiamo farci ??
                    Se come descrivi i giri si alzano a frizione premuta, non è assolutamente normale.
                    Io avevo capito che lo faceva a marcia inserita mentre rilasciavi leggermente la frizione.
                    Ha fatto qualche codifica vag?

                    Inviato dal mio MI 5s Plus utilizzando Tapatalk

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                      sono due cose diverse ,
                      nel video lo fa mentre rilasci leggermente la frizione ( se ti riferisci a quello , avevi capito bene )
                      l'altro si manifesta come descritto ma che non c'entra nulla col video postato

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                        Allora ragazzi, uno dei problemi che possono provocare questi singhiozzi ed irregolarità non è da imputarsi ad un eccessivo smagrimento della miscela ma ad un mancato cut-off ed è un problema non solo di questo motore ma di molti benzina moderni. Ne ho parlato con un amico che lavora in Magneti Marelli e collauda le macchine (rientrato ieri dal sud Africa ed in partenza per Nardò).
                        Sotto i 1500 rpm (indicativi) in caso di rilascio o funzionamento a basso carico la centralina non può eseguire un cut-off della iniezione brusco per far scendere di giri il motore (se lo facesse il motore si spegnerebbe) ma deve continuare ad iniettare un poco di carburante giocando con diversi tempi di anticipo. Se il giochino non è perfetto (il motore sta funzionando in condizioni limite), soprattutto regolazione dell'anticipo possono verificarsi mancate accensioni, accensioni spontanee o accensioni non in fase. Accelerando il problema non si presenta perché la logica funziona bene. Quando viene eseguito il cut-off viene comandata l'accensione con anticipo 0. Era quelli che accadeva nei motori a carburatori quando in fase di rilascio si chiudeva completamente la farfalla. In questo caso, l'anticipo eta regolato dallo spinterogeno che gestiva tutto in funzione dei giri motore ed era meno soggetto al difetto. Tale problema non è preoccupante ed è molto più diffuso di quanto sembri e colpisce maggiormente i motori ad iniezione diretta invece dei motori ad iniezione indiretta più simili come funzionamento ai motori a carburatore. Per il discorso che il problema è più sentito da alcuni utenti e da altri meno, non è un problema di sensibilità diversa ma di motore in prevalenza. Durante la calibrazione dei motori in fase di sviluppo, motori sono tutti centrati. I motori di produzione invece non sono centrati ma inseriti all'interno di una certa tolleranza e questo spiega come il fenomeno sia a macchia di leopardo, come altri fenomeni (vedi il consumo di olio o acqua dei precedenti tsi che era vario).
                        Appena riesco ad avere ulteriori notizie aggiorno (purtroppo questo mio amico lo vedo al volo la mattina quando faccio colazione al bar e non sempre ma non mancherò di aggiornarvi)

                        Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
                        Tessera socio n° 199 - La differenza tra in ingegnere ed un bambino? Solo il prezzo del suo giocattolo!!!!!!!!

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                          timo74 a me l'unica cosa che viene in mente è lo start & stop, cioè: mi è capitato che in alcuni casi, in fase di fermata con inserimento della folle, lo s&s comandasse lo spegnimento del motore contemporaneamente alla mia manovra di reinserimento della marcia per ripartire. In quel frangente ho assistito al balletto del contagiri.
                          Magari non c'entra niente ma se vuoi toglierti lo sfizio di fare questa prova, magari puoi disinserirlo manualmente ad ogni accensione per qualche giorno (se già non lo fai) e vedere come va.
                          QUI la mia Variant -

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                            credo sia legato allo start and stop e non all'irregolarità...però aspettiamo altri feedback

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Irregolarità funzionamento 1.5 TSI Evo 150 cv EA 211

                              Originariamente inviato da lorenztr Visualizza il messaggio
                              timo74 a me l'unica cosa che viene in mente è lo start & stop, cioè: mi è capitato che in alcuni casi, in fase di fermata con inserimento della folle, lo s&s comandasse lo spegnimento del motore contemporaneamente alla mia manovra di reinserimento della marcia per ripartire. In quel frangente ho assistito al balletto del contagiri.
                              Magari non c'entra niente ma se vuoi toglierti lo sfizio di fare questa prova, magari puoi disinserirlo manualmente ad ogni accensione per qualche giorno (se già non lo fai) e vedere come va.
                              Infatti lo disattivo sempre , é la prima cosa che faccio appena salgo e metto in moto ; a meno che la centralina non vada in confusione come se in qualche maniera vedesse lo start&stop pur essendo disattivato

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X