annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

AD12 Sopra discussione per loggati

Comprimi

Telo antigrandine

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Telo antigrandine

    Buongiorno a tutti,
    apro una nuova discussione perché cercando sul forum non ho trovato nulla, spero di non essermi perso qualcosa..
    Ho da poco acquistato una Golf 6 GTI 3p, e in questi giorni nella mia zona spesso sta grandinando. Non sempre ho la possibilità di mettere l’auto al coperto, e cercando su internet ho trovato diversi siti che vendono dei teli antigrandine, con uno strato di “EVA espanso (Etilene Vinil Acetato)” di circa 5 mm. Alcuni di questi teli promettono di proteggere da grandine fino a 12 mm di diametro a 70 km/h.
    Qualcuno di voi ha mai sperimentato su qualche auto qualcuno di questi teli antigrandine? Se si, funzionano? Graffiano la carrozzeria?
    Grazie in anticipo a tutti!

  • #2
    Il problema è che al nord ha fatto chicchi di oltre 50 mm di diametro e comunque media di 30 mm, non credo esista telo in grado di proteggere da una cosa del genere.
    Di sicuro funzionano (sono andato a cercare con google e vedere come sono fatti) con la grandine "convenzionale" anche un poò più importante, ma con quella eccezionale a cui abbiamo assistito ultimamente la vedo molto dura.
    Io ho risolto con 34 € aggiungendo l'opzione "eventi atmosferici" in assicurazione.
    Clicca QUI e non te ne pentirai ...

    Commenta


    • #3

      Ho inserito anche io nella assicurazione gli eventi atmosferici per stare tranquillo, anche io son del Nord e proprio per ciò che sta succedendo in questi giorni volevo correre ai ripari.. La cosa che mi premeva di più era riuscire a proteggere la macchina in questi giorni prima di partire per le vacanze, perché se prendo la grandine e me la segna ovviamente la riparazione va a dopo Agosto. Inoltre la macchina ce l’ho da 3 giorni e volevo evitare di portarla in carrozzeria dopo neanche 1 mese di possesso

      Commenta


      • #4
        Ma infatti non c'è telo che tenga se occorre opporsi a un vero e proprio bombardamento di "grandine" (definiamola ancora così!) come quella di alcuni giorni fa, capace di frantumare letteralmente, se non addirittura sfondare i parabrezza delle auto !

        La copertura assicurativa resta la soluzione migliore, anche se i premi aumenteranno considerevolmente se tali anomali eventi atmosferici dovessero diventare meno anomali anche da noi in Italia ...

        Commenta


        • #5
          Speriamo non diventi la normalità ogni anno dover affrontare eventi di questo tipo, come si è visto al tg delle macchine con i parabrezza sfondati in autostrada.. Solo al pensiero mi vien male.
          Intanto però volevo provare lo stesso uno di questi teli, perché ad esempio ieri sera ha grandinato da me ma non era grandine fuori dal comune. Per fortuna ieri sera sono riuscito a mettere l’auto al riparo, anche se magari non l’avrebbe comunque segnata essendo che erano chicchi di ghiaccio “nella noma”. Magari qualcuno che li ha provati riesce ad indirizzarmi su qualche marca piuttosto che qualcun’altra, anche se guardando su internet, almeno esteticamente, sembrano essere tutti gli stessi.

          Commenta


          • #6
            Purtroppo diventerà la normalità, man mano che il ghiaccio al polo nord si riduce (surriscaldamento globale e quelle robe li) le masse d'aria fredda scenderanno sempre più a sud dando sfogo con questi fenomeni violenti nati dall'incontro dell'aria calda che risale.

            Comunque con una grandine del genere non esiste telo.


            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   WhatsApp Image 2021-08-02 at 13.04.32 (1).jpeg 
Visite: 456 
Dimensione: 112.0 KB 
ID: 1354395Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   WhatsApp Image 2021-08-02 at 13.04.32.jpeg 
Visite: 429 
Dimensione: 83.6 KB 
ID: 1354396

            Clicca QUI e non te ne pentirai ...

            Commenta


            • #7
              "Bombe" del genere, possono superare i 150 km/h ...
              Golf 7 - 1.4 TSI 140 Cv

              Commenta


              • #8
                Oh, ecco un Comasco!! Ciao
                Cè da dire che non proteggeranno da eventi eccezionali ma magari salvano il salvabile... Con uno di quei teli magri il vetro non te lo sfonda... Cè da dire che non li ho mai visti/provati e in secondo luogo se la becchi mentre stai viaggiando non puoi far granchè!

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da mc0676 Visualizza il messaggio
                  Purtroppo diventerà la normalità, man mano che il ghiaccio al polo nord si riduce (surriscaldamento globale e quelle robe li) le masse d'aria fredda scenderanno sempre più a sud dando sfogo con questi fenomeni violenti nati dall'incontro dell'aria calda che risale.

                  Comunque con una grandine del genere non esiste telo.


                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   WhatsApp Image 2021-08-02 at 13.04.32 (1).jpeg 
Visite: 456 
Dimensione: 112.0 KB 
ID: 1354395Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   WhatsApp Image 2021-08-02 at 13.04.32.jpeg 
Visite: 429 
Dimensione: 83.6 KB 
ID: 1354396
                  Se la becchi mentre vai
                  c’è la possibilità di morire!!!!
                  altro che telo!!!
                  PaoloAlberto

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da mc0676 Visualizza il messaggio
                    Purtroppo diventerà la normalità, man mano che il ghiaccio al polo nord si riduce (surriscaldamento globale e quelle robe li) le masse d'aria fredda scenderanno sempre più a sud dando sfogo con questi fenomeni violenti nati dall'incontro dell'aria calda che risale.

                    Comunque con una grandine del genere non esiste telo.


                    Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   WhatsApp Image 2021-08-02 at 13.04.32 (1).jpeg  Visite: 67  Dimensione: 112.0 KB  ID: 1354395Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   WhatsApp Image 2021-08-02 at 13.04.32.jpeg  Visite: 65  Dimensione: 83.6 KB  ID: 1354396
                    Mamma che impressione vedere certe robe.. se quello fosse il cranio di una persona, certo non sarebbe aperto come quell’anguria, ma di sicuro se ti piglia ti ammazza..
                    Ultima modifica di Dedde; 03/08/2021, 19:22. Motivo: errore ortografico

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Mambro Visualizza il messaggio
                      Oh, ecco un Comasco!! Ciao
                      Cè da dire che non proteggeranno da eventi eccezionali ma magari salvano il salvabile... Con uno di quei teli magri il vetro non te lo sfonda... Cè da dire che non li ho mai visti/provati e in secondo luogo se la becchi mentre stai viaggiando non puoi far granchè!
                      Ciao caro vedo che siamo vicini!!
                      Si chiedevo perché sai qua nelle nostre zone in sti giorni lo sai bene ne ha fatta.. anche di “normale”, magari quella la protegge.. però mi sto adoperando per tenerla al coperto.
                      Certo se la becchi mentre vai.. puoi solo pregare di trovare un punto riparato.

                      Commenta


                      • #12
                        Ci sono dei tendoni a mo di ombrello che coprono tutta la macchina.... se non hai box potrebbe essere la soluzione definitiva.
                        Comunque anche con assicurazione la macchina NON tornerà mai perfetta come prima della grandine. Ad ogni lavaggio vedrai i puntini sul tetto.

                        Commenta


                        • #13
                          Si li ho visti, sono tipo degli ombrelli.. stavo valutando anche quello, ma non è un po’ impegnativo ogni volta montare e smontare?

                          Commenta


                          • #14
                            Non saprei...ma anche il classico telo non si mette in 2 minuti.. almeno io ne ho preso uno ma per stare attento a non rigare la macchina, anche se ben imbottito, ci ho messo molto. Poi i teli a lungo andare secondo me lasciano i segni....per non parlare quando si ha la macchina sporca o bagnata. Unica credo sia quella specie di ombrellone.
                            Il telo io l'ho messo una volta e poi mai più messo....troppo tempo . ....passa la voglia di metterlo (l'avevo messo perché avevo i gatti che salivano sulla carrozzeria)

                            Commenta


                            • #15
                              con la grandine c'è poco da fare, se si è in giro e arriva la prendi e basta, quindi occorre essere assicurati, sopratutto adesso, su questa in 10 anni mi è successo 2 volte, ormai sono pratico , la prima volta da giugno l'hanno riparata a Natale per eccesso di lavoro, poi se la sono tenuta una settimana lavoro così così', tipo pensavo meglio, hanno riverniciato il cofano, la seconda volta ho cambiato carrozzeria e questi avevano una squadra di tirabolle, riparata dopo 10 gg, consegnata alle 8 del mattino e alle 16 era già pronta, incredibile; la carrozzeria è tornata sempre perfetta senza spendere nulla, tuttavia smontano sempre il cielo e così qualche rumorino che prima non c'era può sorgere...qui importante è sapere a chi si affida l'auto.
                              1.4 TSI 160 cv dsg - 11/2009 - grey united tess. n° 37 - sens. parch. - kenwood 520 dnx - km 103.000 - da CDB2 cons. medio 15,5 km/l - olio Motul X CESS 5W40

                              Commenta


                              • #16
                                Peccato che anche avere l'assicurazione non tranquillizza la situazione. Purtroppo non torna perfetta come prima

                                Commenta


                                • #17
                                  Originariamente inviato da Dedde Visualizza il messaggio
                                  Si li ho visti, sono tipo degli ombrelli.. stavo valutando anche quello, ma non è un po’ impegnativo ogni volta montare e smontare?
                                  In questo caso il problema più grosso sono le raffiche di vento... Vento come quello di 2 settimane fa (almeno a erba 2 sabati fa era impressionante la forza del vento) rischi che il tendone voli via e faccia più danni anche a terzi

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da Mambro Visualizza il messaggio

                                    In questo caso il problema più grosso sono le raffiche di vento... Vento come quello di 2 settimane fa (almeno a erba 2 sabati fa era impressionante la forza del vento) rischi che il tendone voli via e faccia più danni anche a terzi
                                    Giusto, non ci avevo pensato ad eventuali raffiche di vento.. Sarebbe un bel problema se volasse via

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Teoricamente lo si lega alla macchina. Però dipende dal vento se riesce a strappare i ganci.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Quindi potenzialmente potrebbe anche fare danni all’auto se viene “sradicato” dal vento..

                                        Commenta

                                        Sto operando...
                                        X