annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cera Volkswagen

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cera Volkswagen

    Buongiorno, premetto di aver usato il tasto cerca ma non ho trovato nulla.
    Chiedo a tutti voi se qualcuno ha mai usato la cera volkswagen(o comunque anche i prodotti della casa) ed, eventualmente, se ne consiglierebbe l'acquisto.
    Avevo intenzione di prendere qualche soluzione che mantenga la vernice (relativamente) protetta, ma premetto che non sono un esperto del settore quindi opterei per qualcosa che non richieda troppa laboriosità.
    Inoltre, chiedo se secondo voi le vetture nuove sono incerate, perchè a quanto pare ci sono molti pareri discordanti.

    Grazie a tutti e buona giornata

  • #2
    Ti consiglio di fare una visita al sito lacuradellauto.it

    Lascia stare i prodotti originali, costano troppo in virtù della qualità …
    sigpic
    White Club 128 (Cav. di Gran. Croc. )

    Commenta


    • #3
      Luivort
      Chiedo a tutti voi se qualcuno ha mai usato la cera Volkswagen (o comunque anche i prodotti della casa) ed, eventualmente, se ne consiglierebbe l'acquisto.
      Non li ho mai provati ma, come già scritto sopra non ne consiglio l'acquisto: esistono prodotti specifici per auto.
      Avevo intenzione di prendere qualche soluzione che mantenga la vernice (relativamente) protetta, ma premetto che non sono un esperto del settore quindi opterei per qualcosa che non richieda troppa laboriosità
      E' sul relativamente che bisogna disquisire: si parte dal presupposto che NON esiste una protezione meccanica con nessuna cera, sigillante ed addirittura nano (con questi ultimi azzardo a dire che esiste una lieve protezione).
      Inoltre, chiedo se secondo voi le vetture nuove sono incerate, perché a quanto pare ci sono molti pareri discordanti.
      Le vetture hanno un protezione all'atto dell'arrivo in concessionaria ma vengono tutte decerate e/o lavate (nella totalità dei casi sotto i rulli). Quindi, a meno di rarissimi casi di preparazione vettura (che si paga quasi sempre), le auto vengono consegnate lavate ma NON incerate.

      Per gli acquisti ti consiglio alcuni siti:
      www.lacuradellauto.it
      www.solodettagli.it
      www.carcaredetailing.com
      www.dasdetailing.it

      ecc

      La Mia Ex-Car / La Mia Car
      Team Gloss

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Luivort Visualizza il messaggio
        Buongiorno, premetto di aver usato il tasto cerca ma non ho trovato nulla.
        Chiedo a tutti voi se qualcuno ha mai usato la cera volkswagen(o comunque anche i prodotti della casa) ed, eventualmente, se ne consiglierebbe l'acquisto.
        Avevo intenzione di prendere qualche soluzione che mantenga la vernice (relativamente) protetta, ma premetto che non sono un esperto del settore quindi opterei per qualcosa che non richieda troppa laboriosità.
        Inoltre, chiedo se secondo voi le vetture nuove sono incerate, perchè a quanto pare ci sono molti pareri discordanti.

        Grazie a tutti e buona giornata
        L'unico modo certo certificato per mantenere nel tempo la vernice e tutto il resto è un trattamento nanotecnologico. Non esiste prodotto o menata più o meno stellata che possa lontanamente competere con la moderna nanotecnologia.
        Chiaramente ha un costo iniziale molto elevato, ma considerando che per non meno di 5 anni NON dovrai spendere UN solo euro per prodotti o menate varie alla fine la differenza di costo non è poi molta.

        Certo, si perde un pò il fascino di fare le moine e le carezze all'auto perché la pulizia della stessa si riduce drasticamente parlando di tempi.

        webmaster

        Commenta


        • #5
          mc0676 ma il trattamento nanotecnologico sarebbe da fare già subito cioè con auto nuova o meglio aspettare un pò ?

          Commenta


          • #6
            Prima uno lo fa meglio è e meno spende, perché l'auto al momento del trattamento dev'essere perfetta. Viene lucidata e prima della lucidata se ci sono graffi o micrograffi devono essere rimossi quindi se la macchina è nuova di sicuro piccoli difetti non ci sono.
            webmaster

            Commenta


            • #7
              Michele permettimi di dissentire.
              Nessun nano è in grado di durare con performance accettabili per 5 anni (anche se alcuni dichiarano addirittura 9 anni come durata dei loro trattamenti), ma nemmeno per 2 o 3, nell'utilizzo reale di un'auto (cioè diciamo un 10-15.000 km/anno e spesso 365 giorni all'aperto).
              Il costo richiesto da un Detailer con regolare PIva per preparazione e trattamento a volte si avvicina o supera i 1.000 €.
              Nessun nano è in grado di offrire una decente barriera fisica contro i graffi (anche solo quelli da lavaggio e non parlo di spazzole di autolavaggi) figuriamoci contro qualche piccolo sasso.
              Molti offrono (ma non tutti) una buona resistenza chimica, cioè allo sporco quotidiano e a quello eccezionale (insetti, deiezioni di uccelli ecc) ed al calcare (altro grosso problema).
              Richiede di essere manutenuto con giusti prodotti e giusta tecnica, che spesso molti non hanno.
              NON è da prendere come "ho dato il nano e per 1, 2 o 5 anni sono a posto" perchè NON è così.
              Nel caso si debba fare una correzione spot con una lucidatura, a volte bisogna carteggiare, altre andare con compound molto aggressivi e nel 99% dei casi bisogna rilucidare e riapplicare il nano all'intero pannello, cosa non da poco per chi non può farlo Homemade.
              Cere e sigillanti sono nel 90% dei casi più facili da dare, alcuni hanno durate paragonabili a trattamenti nano, possono essere stratificati/rimossi/riapplicati in casa senza ricorrere alle attenzioni di un professionista e nel caso di correzioni spot (per capirci la classica riga leggera oppure i classici swirl che per forza si vengono a creare anche con le migliori tecniche di lavaggio) non richiede nulla di più che essere riapplicato, dopo la rimozione del danno.

              Vale la pena di spendere un migliaio di euro per un trattamento fatto da un Pro e che dallo stesso deve poi essere manutenuto, pena il decadere di qualsiasi garanzia di durata?
              Dopo anni di applicazioni sono sempre più scettico.

              Volete preservare il più possibile la vernice della vostra auto?
              Quanto tempo potete dedicarci?
              Quanto siete disposti a spendere?
              Quali risultati volete raggiungere e mantenere?

              Ad oggi la migliore arma in commercio è il PPF (paint protection film) che crea una vera e propria barriera fisica tra l'ambiente e la vernice.
              Pregi e difetti non li sto ad elencare, ma sappiate che non sono eterne e devono essere applicate da professionisti.

              Insomma a tutto c'è un pro ed un contro, l'arma definitiva non esiste ancora (purtroppo).


              La Mia Ex-Car / La Mia Car
              Team Gloss

              Commenta


              • #8
                Ma io rispondevo alla richiesta di chi ha aperto il 3d. Cerca qualcosa per proteggere la vernice. Secondo me il metodo migliore è proprio la tecnologia, con i suoi costi e la sua "manutenzione" annua.
                Se fai le cose perbene con i moderni trattamenti 4/5 anni li fai o almeno questo è quello che si legge in giro dagli utenti.
                E' sicuramente meno impegnativo di dover star ogni tot a trattare l'auto, in sostanza con una passata leggera di idropulitrice ogni tanto sei a posto.
                webmaster

                Commenta


                • #9
                  Io uso questo con grande soddisfazione , lo applico due volte l’anno.
                  Su tutto , cerchi e plastiche.



                  HydroSlick Ceramic Coating è un prodotto che unisce la la protezione duratura di un prodotto nanotecnologico con l'incredibile brillantezza, riflesso e facilità d'uso di una cera.

                  HydroSlick è un prodotto decisamente avanzato perchè strutturato per essere un vero e proprio rivestimento a base di SiO2 in una sospensione gel: avrete le performance di un nano ma con il feeling applicativo di una cera o di un sigillante!

                  HydroSlick può essere applicato come protezione unica quando quello che desiderate è una protezione con una durata fino a 4-6 mesi, oppure può fungere ma mantenimento di un rivestimento nano già applicato e che sta subendo un decadimento delle prestazioni.
                  File allegati

                  Commenta


                  • #10
                    Ho trovato qualche video che spiegano come usare il prodotto consigliato da Vadocomeundiavolo :

                    https://www.youtube.com/watch?v=PrEy...l=ChemicalGuys


                    https://www.youtube.com/watch?v=tY0K6UAcEvs&ab_channel=ApexDetailApexDetai l

                    Commenta


                    • #11
                      Ci sono molti video su YouTube

                      Commenta


                      • #12
                        Vadocomeundiavolo ho comprato su ebay il prodotto da te consigliato e non credo abbia incluso nella confezione una spugna per applicarlo sulla carrozzeria... va bene anche una spugna per lavare l'auto oppure è necessaria una in particolare ?...poi una volta asciugata la cera c'è bisogno di un panno ...va bene uno in microfibra ?

                        Commenta


                        • #13
                          Io applico con questo

                          https://www.lacuradellauto.it/gtechn...icrofibra.html

                          E rimuovo con un panno in microfibra di ottima qualità.
                          Fai asciugare in base alla temperatura esterna , mai al sole e sempre con carrozzeria fredda.

                          Commenta


                          • #14
                            Ok grazie

                            Commenta


                            • #15
                              Ho visto la scheda del prodotto e un pò di recensioni, sembra molto buono in effetti.

                              Ne esistono, secondo voi, prodotti altrettanto efficaci magari spendendo un pò meno?

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X