annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Olio motore 0w-20 con specifiche vw 508

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ma io chiedevo proprio come va l'olio marchiato vw rispetto ai castrol/motul in commercio.


    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • sono tutti uguali li fanno nelle stesse raffinerie e cambiano Marchio sulla confezione e prezzo uno 0w20 sono tutti uguali se con specifica 508/509
      il marchio non centra nulla x me
      Ciao

      Commenta


      • Riporto un interessante post inserito nella discussione relativa all'olio in specifica vw507 in quanto inerente alla differenza tra i diversi oli:

        Originariamente inviato da thesun88 Visualizza il messaggio
        Re: Olio VW 507 consigli e informazioni

        Occhio a non confondere il 3000 dal 3000 AV, hanno stessa gradazione ma formulazioni diverse.

        Per quanto riguarda il commento che riportavi riferito alle basi mi vene da dire e grazie al cavolo, I produttori di basi di oli si contano sulle dita di due mani nel mondo, tra questi ci sono ad esempio ExxonMobil e Shell ma la differenza la fanno proprio il tipo di base utilizzata, ad esempio se appartiene al gruppo III, III+, IV o V, e il pacchetto additivi. Le basi di tipo IV e V ad esempio sono le vere sintetiche e oli fatti totalmente con queste basi si contano sulle dita di una mano e costano uno sproposito, solitamente sono destinati ad uso racing, invece le basi III e III+ sono a tecnologia sintetica tipicamente indicati con le sigle HC, SHC ecc.. sono ottenuti per Hydrocracking dal petrolio e quindi non sono veramente sintetiche ma è una raffinazione di oli minerali. Ultimamente è stata messa appunto una nuova metodologia di produzione di basi III+ definite VHVI (Very high viscosity index) tra queste ci sono le GTL (gas to liquid) prodotte da Shell che invece che dal petrolio vengono ricavate dal gas naturale ottenendo così delle basi a tecnologia sintetica ancora più pulite, quasi quanto una base del gruppo IV e V ma molto più economica.

        In conclusione è vero che gli oli più o meno usano in generale le stesse basi ma la differenza la fa la formulazione, ad esempio il Mobil1 Formula ESP 5w30 usa tre tipi di basi, per il 65% basi so tipo Visom (appartenenti al gruppo III+), per il 30% basi di tipo PAO (appartenenti al gruppo IV) e per il 5 % da Esteri (appartenenti al gruppo V), a tutto questo va aggiunto il pacchetto additivi che ha un ruolo fondamentale nella formulazione di un prodotto. Il Bardhal con specifica 507 ad esempio usa solo basi HC del gruppo III e III+ e un pacchetto additivi non proprio al top anche considerato il mito del Fullerene.

        Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk
        QUI la mia Variant -

        Commenta


        • io ho sempre usato qualsiasi marca ma con le sue specifiche e non ho mai avuto problemi
          per esempio con un Mercedes ML 1.250.000 km senza problemi ma tutta la manutenzione ovvio turbina mai cambiata cambio automatico idem
          oli motore li portavo io sempre marche diverse ma ripeto con specifica MB ML
          ciao

          Commenta


          • Ok, il rispetto delle specifiche richieste dal costruttore è di fondamentale importanza, però quanto appena riportato da lorenztr ha anche la sua importanza e contrasta chiaramente con la posizione di chi ritiene "tutti uguali" i lubrificanti d'auto aventi la stessa specifica !

            Commenta


            • e se fosse cosi come farei a fare 1.250.00 km ? ( un milione duecento cinquanta mila km ) se hanno importanza le basi più della specifica ?
              tutti con oli diversi ma specifica mb ?
              qui nessuno ha mai fatto 1.250.000 km ................
              ciao

              Commenta


              • Mario, questo è un altro discorso rispetto ai dati oggettivi prima espressi.

                Anche mio cognato ha una Mercedes ML che ha percorso meno di 200 mila chilometri e che di problemi, anche meccanici, ne ha avuti diversi, dato che è uscito ed entrato spesso da più di un centro di assistenza Mercedes, ove certamente nel motore non gli hanno messo olio di oliva.

                Commenta


                • mario1000 il mio post era in risposta alla tua ipotesi che a parità di specifica gli olii siano tutti uguali, cosa che non condivido.
                  Le basi sono sempre le stesse, quelle sì.
                  Poi però ognuno le mescola come vuole ed aggiunge i suoi additivi, al fine di verificare il rispetto delle specifiche del costruttore (o magari superarle).
                  Per sperare di raggiungere elevate percorrenze, di certo usare l'olio in specifica è il primo passo, senza dubbio da parte di nessuno.
                  QUI la mia Variant -

                  Commenta


                  • Sapevo che Mercedes con i suoi veicoli che superano il milione di km, se portati a Stoccarda, vengono sostituti con uno nuovo ovviamente trattenendo il veicolo record. Potresti provarci tramite importatore

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da lorenztr Visualizza il messaggio
                      mario1000 il mio post era in risposta alla tua ipotesi che a parità di specifica gli olii siano tutti uguali, cosa che non condivido.
                      Infatti i lubrificanti per autotrazione con marchio diverso a parità di specifica sono simili, ma non uguali!

                      Luigi, ti posso assicurare che conosco più di un caso in cui il Multijet della Fiat ha percorso molti più km senza problemi rispetto al diesel Mercedes di volumetria doppia! Ovviamente, questa non è assolutamente la regola, ma con i motori mai dire mai ...

                      Commenta


                      • tony Ma io non ho messo in discussione il chilometraggio che un motore può fare. Ho solo ricordato che per record del genere (al giorno di oggi ed una volta era quasi regola) forse valeva la pena farlo sapere in pompa magna alla casa costruttrice. D'altra parte i motori dei Tir sono nati per riuscire agevolmente a queste durate..

                        Commenta


                        • Assolutamente Luigi, ho capito chiaramente il tuo messaggio e io invece ho voluto sottolineare che ci sono anche tante, tantissime automobili Mercedes che il milione di km lo vedono col binocolo pur riverendole come il primo amore

                          Con le 220/240D degli anni '70 - '80 era invece molto più consueto accumulare km su km senza colpo ferire ...

                          L'esempio singolo, insomma, non c'entra niente con quanto si stava dicendo in punto di lubrificanti.

                          Commenta


                          • Sapevo che Mercedes con i suoi veicoli che superano il milione di km, se portati a Stoccarda, vengono sostituti con uno nuovo ovviamente trattenendo il veicolo record. Potresti provarci tramite importatore
                            non ho bisogno le dò al concessionario

                            di solito ogni anno le cambio questa era di un dirigente che viaggiava non mia e gli piaceva e non voleva cambiarla

                            ciao

                            Commenta


                            • A beh, allora cambia tutto....

                              Commenta


                              • Ciao a tutti ragazzi, oggi ho fatto il tagliando alla mia golf 7,5 GTI OPF con il Pakelo 0w20, ho resettato la spia service tramite il tasto davanti al AID, e ora mi dà come indicazione cambio olio 15000 km o un'anno. È giusto? Ero convinto fosse 30000 km o 2 anni! Grazie in anticipo

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X