annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160CV

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160CV

    Nel n. 12/2008 del mensile "al Volante" è stata pubblicata la prova su strada della nuova Golf in allestimento Highline e motorizzazione 1400 TSI da 160 CV con cambio DSG (ora a 7 marce).

    In epigrafe si legge: "La solita, buona minestra".

    E poi proseguendo: " E' difficile distinguerla dal vecchio modello, anche nella guida, che resta facile e godibile. In miglioramento finiture e confort".

    Prestazioni rilevate:
    a) Velocità max pari a 218,7 Km/h (in VI a 5900 giri);

    b) Accellerazione:
    0 - 100 Km/h 7,9 sec.
    0 - 400 metri 15,9 sec. (vel. usc. 144,8 Km/h)
    0 - 1000 metri 28,9 sec. (vel usc. 182,7 Km/h)

    c) Ripresa in Drive S:
    1 Km da 40 Km/h 26,8 sec. (vel. usc. 183,1 Km/h)
    1 Km da 60 Km/h 25,8 sec. (vel. usc. 183,9 Km/h)
    da 80 a 120 Km/h 5,3 sec.

    d) Consumo:
    In città rilevato 11,2 Km/litro
    Fuori città " 14,7 Km/litro
    In autostrada " 12,7 Km/litro
    Massimo " 4,3 Km/litro
    Medio " 13,2 Km/litro

    e) Frenata:
    da 100 Km/h 38,1 metri
    da 130 Km/h 64,4 metri

    f) altri valori:
    A 130 Km/h effettivi il tachimetro indica 137 Km/h
    Diametro di sterzata 11,0 metri.

    Secondo la rivista:

    E' da scegliere per:
    cambio
    confort
    finiture
    sicurezza
    motore

    Giudizio negativo per:
    divano posteriore
    linea
    eliminazione profili laterali
    tergicristallo
    visibilita in retromarcia

    ----------------------------------------------------------------------------------------


    Redtdi riporta i dati pubblicati sulla nota rivista "AUTO"

    Ebbene si,pure sul giornale "auto" è comparsa la prova della Golf VI con motore tsi da 160cv abbinato al cambio DSG!

    Il titolo dell'articolo è: "sua maestà".

    Ora vi riporto in breve alcuni dati prestazionali e un paio di descrizioni.

    Velocità massima: 218,5km/h (227km/h al tachimetro) in VI

    1)Accellerazione:
    0-100 km/h: 7"77 (dichiarato 8"00)
    0-160 km/h: 20"07

    0-400mt: 15"68 (velocità d'uscita 144,8 km/h)
    0-1000mt: 27"73 (velocità d'uscita 182.5 km/h)


    2)Ripresa: (in A)
    80-120 km/h: 5"74
    80-160 km/h: 14"78


    3)Frenata:
    100-0 km/h: 36.9 mt 2"31

    4)Consumo:
    Extraurbano: 14.216 km/lt
    130 in autostrada: 12.207 km/lt
    In città: 10.107 km/lt
    Al limite: 4.813km/lt
    90km/h in A: 17.996km/lt



    Tra le cose positive che ho estrapolato nei commenti (purtroppo l'articlo non l'ho ancora letto :roll: ) ci sono: cambio, motore, listino prezzi in linea con la V, colorazione bianca cruscotto più visibile del blu, finiture degli interni (in pelle) ben curate, plancia con materiali di qualità superiore, spessore vetri aumentato di 0.4mm per una migliore insonorizzazione.

    Note negative: in realtà ne ho captate ben poche, o almeno, per la riviste pare non ce ne siano molte (ripeto,non ho ancora letto l'articolo fino in fondo però) però ci sono: tunnel centrale ingombrate a scapito dell'abitabilità, attacco alto del parabrezza che infastidisce la visibilità, lievi imprecisione nell'assemblaggio di porte e cofani, optional costosi.

    ------------------------

    IMPORTANTE: Per gli amanti dei numeri, l'utente Mudseason nel messaggio n. 43 di codesto topic fa correttamente notare che nella rivista "AUTO" è incongruente ed erroneo (per evidente ragione di trascrizione) il tempo di 27' 73'' riportato nell'accellerazione da 0 a 1000 metri, mentre il valore corretto e congruente è senz'altro quello di 28' 73''. Tale ultimo valore si allinea, peraltro, a quello di 28' 90'' riscontrabile nella rivista "Al VOLANTE".
    Ciao, tony.
    Ultima modifica di tony; 18/01/2009, 09:48. Motivo: Precisazione sul tempo 0-1000m. di "AUTO"

  • #2
    Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

    Grazie dell'informazione Tony!:
    All'improvviso passò Senna ed era in testa. In un solo giro, sul bagnato, aveva superato Wendlinger, Hill, Prost e Schumacher!
    Mondiale Formula 1 1993, Gran Premio Donington Park, WINNER Ayrton Senna.

    Commenta


    • #3
      Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

      Caspita, il consumo in città è ottimo per un motore con quelle prestazioni..
      Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community !
      [SIZE=3]Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !/SIZE]

      Commenta


      • #4
        Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

        Originariamente inviato da tony Visualizza il messaggio
        Giudizio negativo per:
        divano posteriore
        tergicristallo
        bel giornale "al volante" :
        nell'articolo almeno "argomentano" un po'?
        che si dice su queste due cose?

        Commenta


        • #5
          Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

          Originariamente inviato da tony Visualizza il messaggio
          Giudizio negativo per:
          divano posteriore
          linea
          eliminazione profili laterali
          tergicristallo
          visibilita in retromarcia
          Per la linea???: non è piaciuta quindi???!!!

          Commenta


          • #6
            Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

            Sicuramente la rivista automobilistica "al Volante" non sarà il massimo, ma almeno bisogna riconoscerle di essere stata la prima ad aver provato la Golf VI!

            Tenete conto che costa solo € 1,50, quindi se pretendete troppe informazioni andate in edicola ad acquistarla diamine !!!

            Allora... riporto "testualmente" i commenti sui punti negativi:

            DIVANO
            La forma non consente di ospitare tre adulti con un minimo di comodità; inoltre reclinando lo schienale, si forma uno scomodo scalino nel bagagliaio.

            LINEA
            Difficile distinguerla dalla vecchia: va bene la continuità con il passato, ma qui si è ecceduto.

            PROTEZIONI
            Per renderla più elegante sono stati eliminati i profili sulle fiancate e gli inserti sui paraurti; così, adesso ogni distrazione in parcheggio si paga.

            TERGICRISTALLO
            In caso di pioggia molto forte la velocità delle spazzole non è sufficiente.

            VISIBILITA' DIETRO
            I montanti larghi e il lunotto piccolo non aiutano nella retromarcia. Solo a pagamento (e costosi) i sensori.

            -----------------------------

            PS: Sempre nella prova si fanno queste considerazioni sul posteriore: "CHE FANALONI: nella coda troviamo paraurti con fascia nera ben più piccola e fanali (più grandi e meno originali di prima) simili a quelli della Touareg".
            Ultima modifica di tony; 13/11/2008, 20:19.

            Commenta


            • #7
              Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

              Beh come prestazioni il 1.4tsi 160cv dsg è super ottimo,non sono d'accordo con le protezioni dei paraurti, a me non piacciono lo preferisco senza nulla come daltronde i profili laterali sono veramenti brutti molto meglio senza...per il divano posteriore non si sta comodi dietro,per i tergicristalli mi sembra una c@@@@@a!

              Commenta


              • #8
                Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                Beh, però senza i fascioni laterali non è sufficiente stare attenti nei parcheggi perchè la distrazione degli altri non so fino a che punto si può controllare!!!

                Commenta


                • #9
                  Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                  Si tony per le sportellate hai ragione,ma a me i fascioni laterali non piacciono proprio...e neanche i paracolpi sui paraurti,tanto se prendi dentro o ti prendono dentro quelli sempre dal carroziere devi andare...

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                    DIVANO
                    La forma non consente di ospitare tre adulti con un minimo di comodità; inoltre reclinando lo schienale, si forma uno scomodo scalino nel bagagliaio.

                    LINEA
                    Difficile distinguerla dalla vecchia: va bene la continuità con il passato, ma qui si è ecceduto.

                    PROTEZIONI
                    Per renderla più elegante sono stati eliminati i profili sulle fiancate e gli inserti sui paraurti; così, adesso ogni distrazione in parcheggio si paga.

                    TERGICRISTALLO
                    In caso di pioggia molto forte la velocità delle spazzole non è sufficiente.

                    VISIBILITA' DIETRO
                    I montanti larghi e il lunotto piccolo non aiutano nella retromarcia. Solo a pagamento (e costosi) i sensori.
                    questi difetti denotano la pessima qualità del giornale:
                    divano: a trovarne di medie con l'abitabilità posteriore di una Golf, salissero su una Serie1 o su un'a3 o una 47...

                    sulla linea posso quasi dargli ragione, è davvero un passo indietro.

                    protezioni: se le tenevano o meno era uguale, essendo verniciate e soprattutto sottili sono praticamente inutili per proteggere qualsiasi strisciata.

                    tergicristallo: questa è davvero bella, non l'avevo mai sentita.se la velocità è la stessa della 5, cosa probabile al 99% non vedo perchè debba essere insufficiente.

                    visibilità: non c'è una macchina moderna che non sia monovolume nella quale ci sia una buona visibilità posteriore.

                    praticamente tutti i difetti, a parte la linea che può o non può piacere e soprattutto è un parametro del tutto soggettivo e quindi difficilmente sindacabile, non esistono.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                      Sulla qualità del giornale sono d'accordo con te Marco!

                      Sul divano posteriore più in particolare loro dicono: " Dietro, in due si sta bene: anche chi è alto non tocca il soffitto con la testa e gli schienali anteriori con le gambe. Farci stare una terza persona è un problema; il divano è stretto per un'auto di questa categoria e sagomato per due, mentre il tunnel largo e il mobiletto sporgente tolgono spazio ai piedi".

                      In effetti, non è condivisibile il giudizio sul divano stretto e sagomato per due, mentre ritengo condivisibile (e questo vale anche per la nostra V serie) che il terzo passeggero stia scomodo perchè disturbato dalla sporgenza del mobiletto con bocchette di areazione.

                      Per quanto riguarda le protezioni, se è vero che non proteggono affatto dalle strisciate è pur vero che dalle sportellate proteggono e come.... e quelle non mancano mai! Ed in tal caso, una cosa è far verniciare il listello, altra cosa tutto lo sportello se non addirittura tutta la fiancata quando il lavoro non riesce a regola d'arte!

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                        sarà un caso ma la mia di sportellate ne ha almeno 4-5, tutte sulla fiancata destra e guardacaso i paracolpi non hanno "parato" proprio niente... dipende da quale sportello sbatte, ci sono sportelli di tutte le altezze...

                        comunque sulla comodità del divano posso essere d'accordo, ma " il divano è stretto per un'auto di questa categoria e sagomato per due è assolutamente ridicolo
                        almeno io non ho trovato auto di questa categoria dove si sta molto meglio!

                        i difetti della golf sono ben altri, l'abitabilità è l'ultimo

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                          Concordo pienamente con P910i l'abitabilità della golf si può trovare quasi esclusivamente su auto di categoria diversa, per le sportellate, paracolpi o no, te le ritrovi...
                          "«Le corse in auto, le corride e l'alpinismo sono gli unici veri sport. Tutti gli altri sono solo giochi». cit. Ernest Hemingway

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                            per la velocità del tergi, ho avuto modo di constatare su una passat del 07 che era davvero ridicola, al massimo, non si vedeva na cippa ! boh ! per il resto mi sembrano cavolate !! mai avuti problemi nel parcheggiare i sensori nn mi servono !
                            Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community !
                            [SIZE=3]Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !/SIZE]

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Testate giornalistiche: prova della Golf 1.4 TSI DSG 160

                              Originariamente inviato da oscar15 Visualizza il messaggio
                              Concordo pienamente con P910i l'abitabilità della golf si può trovare quasi esclusivamente su auto di categoria diversa, per le sportellate, paracolpi o no, te le ritrovi...
                              Ragà..... ma per carità, in alcuni casi si può essere d'accordo con tutto e il contrario di tutto! Sia chiaro, io non compro abitualmente "al Volante" e questo da l'idea di quanta considerazione abbia della rivista!

                              Però, consentitemi di insistere sul fatto che prendere la classica e oserei quasi dire "normale" sportellata, o per meglio dire maldestra "apertura di sportello" (non da un Turbo Daily o peggio ancora da un TurboStar) sulla fiancata di una Golf 5 non dovrebbe provocare gli stessi danni che restano sulla Golf 6. Sulla nuova Golf è sufficiente soltanto appoggiare lo sportello in apertura contro un ostacolo per fare un danno che se si vuole eliminare a dovere richiede sempre la verniciatura di una ampia superficie.

                              L'abitabilità sia della V che della VI serie è indubbiamente tra le migliori della categoria, però è un dato di fatto che il quinto passeggero nei lunghi viaggi soffra e non poco! Vorrà dire che chi ha di queste esigenze dovrà orientarsi su altre categorie di auto, ma non per questo la Golf si deve beccare una valutazione negativa: argomentando in questi termini siamo totalmente d'accordo Oscar15!.

                              Per quanto concerne le manovre, su auto come le nostre, ritengo che i più esperti non abbiano problemi di sorta, però se avete esaminato bene la 6, la visibilità posteriore è divenuta ancora più critica rispetto alla 5 per un diverso e più alto taglio del lunotto in vettura più bassa di tre centimetri!
                              Ultima modifica di tony; 14/11/2008, 08:40.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X