annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rottura cambio 2.0 tdi 140!! che sfiga....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rottura cambio 2.0 tdi 140!! che sfiga....

    Ciao a tutto vorrei un consiglio, oggi mi si e rotto il cambio manuale della mia golf 2.0 tdi 140 del 2009 con 230.000 km,gli avevo appena montato 4 ammortizzatori nuovi,non si puo rompere il cambio a 80 all ora in 4 marcia, la vettura prima nessun segno,ha iniziato quando acceleravi a vibrare leggermente,dopo mi e uscita la quarta marcia e non ho piu potuto inserire le marce, mi entrava solo la prima e la seconda le altre grattano e rumore strano nel cambio, pian piano sono riuscito a portarla a casa adesso e in officina,secondo voi la causa? 230.000 km non sono molti, con la mia ex golf 5 350.000 km e zero problemi,adesso non so se montare un cambio usato, aprire il mio o montare un revisionato aggiungo dato che putroppo i soldi sono limitati a causa perdita del lavoro,fare fare una valutazione da un commerciante e passare ad altro? accetto consigli....
    Ultima modifica di ERNESTO; 01/08/2020, 07:19.

  • #2
    Mi spiace per accaduto. Per me ti conviene aprire il tuo cambio e vedere cosa è successo prima di valutare di montare un cambio di rotazione o un usato etc etc. La fortuna dei manuali rispetto agki automatici e che si possono aprire e riparare e magari è poca cosa.Tanto andrebbe comunque tolto dal motore e una volta visto il danno valuti il da farsi. Il cambio autovettura per me è la spesa più elevata tra le soluzioni anche perché se hai cambiato gli ammortizzatori vuol dire che l'auto merita ancora di essere utilizzata.

    Commenta


    • #3
      Condivido la risposta di Luigi ( velociraptor )
      il cambio va smontato in ogni modo, tanto vale dargli un'occhiata e decidere in seguito
      magari si è rotta una banalissima molla e si ripara con poco (ore di lavoro a parte)
      Golf 7 - 1.4 TSI 140 Cv

      Commenta


      • #4
        Mi associo assolutamente a quanto espresso da velociraptor e susetto che mi hanno preceduto!

        Il rimedio e la cura più conveniente al caso, per dirla con le parole del medico, possono effettuarsi non clinicamente, ma chirurgicamente!

        Da quanto si legge nel post introduttivo è lecito solo presumere che possa trattarsi di un danno non banale, ma non è da escludere che sia possibile sistemare il tutto senza affrontare una grossa spesa.

        Sicuramente il mio consiglio è quello di non rivolgersi presso un centro di assistenza VW, ma ad un meccanico capace e di fiducia.

        Commenta


        • #5
          Ok grazie,dato che la macchina e in una officina generica,il meccanico vuole chiedere un parere in wolksagen cosa puo eseere,la cosa strana e che le marce o non entrano o entrano a meta e gratta

          Commenta


          • #6
            Non mi piace molto il fatto che il generico chieda lumi sulla causa del problema a quelli di VW !

            E' almeno capace di smontare e rimontare un cambio senza fare ulteriori danni ?

            ERNESTO ... ciò che stai dicendo ora potrebbe far pensare a problemi afferenti a componenti della frizione, ma se così fosse il meccanico avrebbe dovuto capirlo immediatamente, così come avrebbe dovuto capire o quanto meno intuire se la difficoltà di innesto è da attribuire a problemi di leveraggio ...

            Dopo di che, al generico, se se la sente, non gli resta altro che aprire e vedere cosa si è danneggiato (sincronizzatore?) o macinato, sperando innanzitutto che scaricando l'olio non fuoriesca qualche regalino

            Commenta


            • #7
              Difatti prima voleva scaricare l,olio per vedere se cera limatura e dopo averlo aperto mi dira il dafarsi

              Commenta

              Sto operando...
              X