annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pneumatici All Season (4 Stagioni)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • unforgiven
    ha risposto
    Dopo 60mila km di onorato servizio ho sostituito le crossclimate con le crossclimate+. Rispetto alle precedenti fortunatamente non tendono a scivolare sulle rotonde umide e, ovviamente, essendo nuove, sono più silenziose.

    Lascia un commento:


  • Londinese
    ha risposto
    Dopo le nuove Good year all season sono uscite anche le nuove nokian

    https://www.alvolante.it/news/nokian...-season-370238

    Inviato dal mio SM-N976B utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • tony
    ha risposto
    Stessa ragione per la quale io ho deciso di avere le all season in aggiunta alle estive, per complessivi otto cerchi (identici nel mio caso).

    Lascia un commento:


  • Londinese
    ha risposto
    Originariamente inviato da rox Visualizza il messaggio
    Però a detta dei test, le continental come prestazioni invernali non hanno nulla da invidiare agli invernali puri. Con il vantaggio che, nella maggior parte delle situazioni "intermedie", quando abbiamo climi miti in inverno, o ci troviamo a marzo con 20 e più gradi (e ultimamente capita spesso, anche a febbraio, melle ore centrali della giornata ) avere su un treno di buoni allseason è molto più sicuro che avere un treno di invernali. Per non parlare della durata degli invernali se sono costretti a surriscaldarsi facendo tanta strada con clima mite, nelle situazioni di cui sopra.

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

    Esatto...le invernali secondo me le deve installare chi ha un clima veramente freddo.. altrimenti, sopratutto su asciutto (molto spesso dalle mie parti), anche a temperature medio basse (figuriamoci da 15 gradi in su), le invernali non sono performanti ne in handling ne in frenata..le allseason nelle medesime condizioni sono nettamente superiori..dipende tutto dal clima che hai dove abiti e sopratutto dove guidi..

    Inviato dal mio SM-N976B utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • lucapugliano1979
    ha risposto
    Io con le Continental conticontact soddisfatto in ogni stagione . Dopo il quarto anno cambiate perché diventate rumorosissime e passando sopra una mano facevano delle onde . Inoltre chiaramente in partenza sul bagnato slittano . Ma dopo 4 anni credo possa starci . Ora cambiate solo perché non credo che il prezzo così alto sia giustificato .


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • lorenztr
    ha risposto
    Parlando di Crossiclimate, io sono arrivato a circa 50k km(in tre anni) con le seguenti considerazioni:
    PRO
    - non più necessario il cambio stagionale di legge
    - riduzione dei costi per sopraggiunti limiti di età di due treni di gomme invece di uno
    CONTRO
    - limiti di trazione su ghiaccio (fin da subito, ma era prevedibile)
    - tenuta laterale su bagnato stretto, tipo rotonde (dopo i primi 30k km, e questo non me lo aspettavo)
    Mi è capitato ieri che in partenza abbia sgommato in accelerazione a ruote dritte...sarà una grazia di San Gennaro che mi ha dato lo Stage 1 per effusione?


    Purtroppo non posso fare paragoni su silenziosità e scorrevolezza perchè di fatto ho calzato queste fin dal primo chilometro.
    Dall'inverno scorso, visto un cambio di requisiti, mi sono dotato di un treno completo da 15" dedicato a gomme invernali, che ho usato con mediocre soddisfazione in quanto le gomme erano al loro 4° anno.

    Ho quindi deciso che da quest'inverno rinuncerò ai PRO di cui sopra e tornerò come tanti altri al doppio treno e relative sostituzioni periodiche per poter contare in pieno sui vantaggi delle gomme specialistiche.
    Spenderò di più ma andrò più tranquillo e spedito.
    Sono contento di aver provato questa strada, che magari in futuro ripercorrerò quando le esigenze torneranno a cambiare nuovamente.

    Lascia un commento:


  • logic
    ha risposto
    Credo che per finirle non è indispensabile solo la temperatura alta, ma anche fare tante partenze e frenate..
    Comunque dai tanti test risulta sempre un solo risultato ... le continental e le goodyear sono le più performanti. Mi stupisce che loro bene o male considerano le crosclima allo stesso livello, ma secondo i vostri pareri dopo un pò non sono performanti.

    Lascia un commento:


  • velociraptor
    ha risposto
    rox Ho usato per "terminarle" termiche anche in agosto e ti assicuro che per finirle c'è ne vuole. Non è che se una termica becca una giornata da 20 gradi (aria ) in febbraio si finisce. Anche perche l'asfalto è sicuramente molto più freddo. Poi ognuno fa le proprie valutazioni. Io sono per le cose definite. ..gli ibridi non mi sono mai piaciuti perché non aiutano mai quanto serve davvero

    Lascia un commento:


  • rox
    ha risposto
    Però a detta dei test, le continental come prestazioni invernali non hanno nulla da invidiare agli invernali puri. Con il vantaggio che, nella maggior parte delle situazioni "intermedie", quando abbiamo climi miti in inverno, o ci troviamo a marzo con 20 e più gradi (e ultimamente capita spesso, anche a febbraio, melle ore centrali della giornata ) avere su un treno di buoni allseason è molto più sicuro che avere un treno di invernali. Per non parlare della durata degli invernali se sono costretti a surriscaldarsi facendo tanta strada con clima mite, nelle situazioni di cui sopra.

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


    Lascia un commento:


  • velociraptor
    ha risposto
    Londinese Ma scusa: visto che hai gia le estive e vuoi far fare alle gomme 4 stagioni il ruolo di invernale, ma allora monta direttamente 4 nuove invernali e amen. Almeno hai le migliori performance nelle rispettive stagioni. Se fosse per un discorso economico non credo che una buona gomma 4 stagioni costi molto meno di una gomma "pura" invernale tale da giustificare una scelta del genere.

    Lascia un commento:


  • Londinese
    ha risposto
    Io vorrei usare le continental AllSeason come "invernali" in quanto dalle mie parti non è troppo freddo ma ho cmq obbligo di pneumatici m+s o catene (cosa che non intenderò mai comprare /installare).quindi pensavo di alternarle con le estive, come avevo fatto in precedenza con le Michelin crossclimate (delusione sul bagnato, infatti non le ricompro. Non se le plus sono meglio ).

    Inviato dal mio SM-N976B utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • Bibe
    ha risposto
    Qui non ne dicono un gran bene....comunque si conferma l'impressione avuta e altre recensioni precedenti,
    alcuni sono votati all'asciutto altri al bagnato altri alla neve,ma un buon compromesso ovunque di fatto non esiste....

    https://www.pneusnews.it/2020/08/27/...c-oamtc-e-tcs/

    La coperta è coperta insomma,io comunque avevo più o meno la stessa idea già in origine,
    se si accetta il compromesso ci può anche stare.

    Lascia un commento:


  • lucapugliano1979
    ha risposto
    La mia Touran di fabbrica aveva queste:
    Continental ContiContact TS815 205/60 R16 96V XL Conti Seal

    Sinceramente mi sono trovato benissimo in qualsiasi condizione ( Vivo in Germania ).
    Ora ho montato le nuove Bridgestone Weather control , perché le Continental costano un botto : 145 euro una , in più per il montaggio di tutte e 4 100 euro .
    Le Bridgestone le ho pagate 92 euro L una.

    Vediamo appena arriva L autunno come si comporteranno


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • rox
    ha risposto
    Puttroppo ancora nessun test, se escludiamo quello di presentazione della Goodyear stessa (peraltro ben fatto). Solitamente i nuovi test comparativi compaiono verso ottobre/novembre. Bisogna aspettare...

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • Londinese
    ha risposto
    Originariamente inviato da rox Visualizza il messaggio
    Sembrano promettere molto bene le Goodyear Vector generazione 3,.che sono appena uscite sul mercato non per tutte le dimensioni (ma quelle classiche per golf 225 45 17 e 205 55 16 sono già disponibili). Il battistrada e la mescola sono significaticamente cambiati rispetto ai Vector generazione 2.
    Goodyear promette un accorciamento degli spazi frenata del 5% rispetto ai gen/2, ed un miglioramente su bagnato e neve.
    Considerando che i Vector /2 si sono sempre piazzati tra i primi 3 in praticamente tutti i test degli ultimi 5 anni, credo che questo nuovo prodotto debba essere preso in seria considerazione.

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


    Ci sono già per caso test in giro? Sarei indeciso con le continental allseasoncontact..


    Inviato dal mio SM-N976B utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:

Sto operando...
X