annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Azioni contro chi "defappa"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Azioni contro chi "defappa"

    Ciao a tutti. Da anni, navigando nel forum, mi imbatto continuamente in utenti che argomentano in merito all'operazione di eliminazione del filtro antiparticolato ai loro tdi.
    Mi permetto di insistere sul fatto che, a parer mio, ogni azione sul forum mirata a documentare, lodare, promuovere azioni palesemente proibite dal codice della strada e che, per di più, sono dannose per l'ambiente e per la salute umana, andrebbe censurata, sanzionata e cancellata da parte dei Moderatori. Che ne pensate?


    Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

  • #2
    Re: Azioni contro chi "defappa"

    Ciao, riporto quanto scritto nella sezione Tuning e ben visibile a tutti quelli che scrivono all'interno:

    "DISCLAIMER: l'uso della sezione Tuning non può prescindere dalla conoscenza e il rispetto del Regolamento Generale del Forum (art. 2) e dalle norme nazionali in materia di Codice della Strada e Ambiente: a titolo esemplificativo, la rimozione del Filtro Anti Particolato può comportare una sanzione amministrativa ai sensi del Cds ma in astratto anche conseguenze penali per inquinamento ambientale. L'utente è il solo responsabile per qualsiasi informazione postata all’interno dei forum o delle altre sezioni messe a disposizione in o tramite questo sito web. Il presente forum deve essere utilizzato solo per scopi legittimi. Lo Staff scoraggia comportamenti che possano anche in astratto costituire reato penale".

    E questo è uno dei motivi per cui abbiamo reso la sezione riservata agli iscritti e non più pubblica e ci dissociamo da ogni intervento in tal senso.
    Detto questo, il forum nasce per un confronto tecnico a 360°, e concretamente la previsione normativa di un danno ambientale mi pare piuttosto teorica e scientificamente ancora non del tutto provata, quantomeno in termini di danno reale e impattante.

    Ad ogni modo parliamo, troviamo la soluzione che sia giusta per tutti e vada bene per la Community.
    Noi in Staff e Moderazione ci stiamo riflettendo da un pò come potete vedere dagli ultimi aggiornamenti del forum.
    sigpic

    Commenta


    • #3
      Re: Azioni contro chi "defappa"

      Grazie Wilkie per la pronta risposta. La mia intenzione era infatti quelle di "aprire il dibattito". Non è questo il thread adatto ad approfondire gli aspetti scientifico-ambientali (di cui di mestiere mi occupo), ma oggi la scienza non ha dubbi in merito ai danni provocati dalle polveri sottili di un diesel no fap. Così come non ha dubbi in merito al livello eccelso raggiunto dai moderni diesel euro 6d-temp, che da tutti i punti di vista sono il meglio tra i motori termici in circolazione.

      Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • #4
        Re: Azioni contro chi "defappa"

        Scusa, ma esistono in merito svariati studi che esprimono l'esatto contrario.
        Partendo dal fatto che non voglio ne promuovere ne giustificare modifiche alle auto, mi sai dire allora perchè alcuni studi parlano del fatto che con i nuovi sistemi il problema è solo raggirato in quanto le stazioni di misurazione non leggono le molecole così piccole ma quest'ultime sono più dannose in quanto vanno più in profondità?
        Però a quel punto qualsiasi modifica all'auto è da condannare, anche la luce cassettino o lo sgonfiare le gomme sotto la pressione indicata o accelerare in modo sconsiderato...

        Commenta


        • #5
          Re: Azioni contro chi "defappa"

          Sarebbe da condannare qualsiasi modifica che rende l'auto non più omologata per utilizzo su strade pubbliche.
          Quindi uno scarico, se omologato, non è un problema.
          Una rimappa è un problema, idem il defap.
          Come sempre è una questione di buon senso e, se vogliamo, di compromesso.
          webmaster

          Commenta


          • #6
            Re: Azioni contro chi "defappa& amp;amp; amp;quot ;

            Originariamente inviato da Mambro Visualizza il messaggio
            Scusa, ma esistono in merito svariati studi che esprimono l'esatto contrario.
            Partendo dal fatto che non voglio ne promuovere ne giustificare modifiche alle auto, mi sai dire allora perchè alcuni studi parlano del fatto che con i nuovi sistemi il problema è solo raggirato in quanto le stazioni di misurazione non leggono le molecole così piccole ma quest'ultime sono più dannose in quanto vanno più in profondità?
            Però a quel punto qualsiasi modifica all'auto è da condannare, anche la luce cassettino o lo sgonfiare le gomme sotto la pressione indicata o accelerare in modo sconsiderato...
            Esistono anche "studi" che dicono che il riscaldamento globale è una bufala. Ci sono "studi" che dicono che i vaccini fanno male, che l'omeopatia debella il cancro e così via. Poi il problema è discernere quelli fondati ed autorevoli da tutto il resto. Chi fa lo scienziato di mestiere e studia quel settore specifico, e sulle riviste autorevoli con peer review ci pubblica lui stesso, può avere il senso critico per comprendere che si tratta di bufale; chi si occupa di altro, giustamente non può sempre avere la capacità critica di distinguere.
            Ad ogni buon conto, non volevo sollevare polemiche, ma solo confrontarmi con gli altri, sperando che fosse assodato, almeno quello, che togliere il fap da un motore diesel equivale a fare un danno all'ambiente. Ed è un'azione eticamente e moralmente (oltre che chimicamente) esecrabile, che va ben al di là di azioni quali mappatura o simili, che possono sì, essere criticabili o non condivisibili, ma, permettetemi, siamo su livelli ben differenti.

            Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

            Commenta


            • #7
              Re: Azioni contro chi "defappa"

              Io concordo con Michele sul fatto di defap, mappa ecc. lodevole la sezione tuning e il DISCLAIMER e spero che i Nuovi e i vecchi Utenti la usino con testa nei limiti ci siamo anche Noi Utenti che possiamo aiutare chi di dovere in caso pensiamo che siano eccessivi certe commenti
              GOLF 1.4 5P 122CV HL DSG Argento MY2012, pac specchietti, park pilot, bixeno con led, luci post led, ruota di scorta in lega, volante con pad, antifurto vol., cerchi Porto da 17", sensore gomme e Extra Time 3 anni! Kenwood DNX7210BT


              Commenta


              • #8
                Re: Azioni contro chi "defappa"

                Originariamente inviato da Wilkie Visualizza il messaggio
                (.. omissis) Detto questo, il forum nasce per un confronto tecnico a 360° (.. omissis ..)
                E la chiara posizione assunta dai vertici della Community sottolinea l'inequivocabile necessaria maturità e responsabilità di chi intende interagire nel confronto di specie!

                Maturità e responsabilità che, ritengo, verranno osservate con una lente di ingrandimento più spessa del normale.

                Commenta


                • #9
                  Re: Azioni contro chi "defappa"

                  Dipende da che linea guida vuole seguire il direttivo del presente forum.
                  Anche parlare di montaggio di distanziali o kit xenon o led aftermarket su fari alogeni dovrebbe essere escluso se si vieta di parlare di defap, dato che si tratta sempre di modifiche non omologate.
                  Poi a dirla tutta, come da recente articolo di Quattroruote, una sola nave mercantile (anche quelle che trasportano le auto) inquina quanto 30.000 auto; non sarà un defap a cambiare le sorti del clima. Fanno peggio i vecchi riscaldamenti a gasolio dei palazzi cittadini (di cui i sindaci anti-diesel se ne fregano).

                  Se il punto è chiudere la sezione tuning del forum sta al direttivo prendere la decisione.

                  Ciao
                  By Terminettore

                  Inviato dal mio P01T_1 utilizzando Tapatalk

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Azioni contro chi "defappa"

                    Come ho scritto poco sopra, c è una bella differenza tra mettere i distanziali (o altri "peccati" presenti nella sezione tuning) e un atto come defappare un diesel: sempre di violazione del cds si parla, ma di tenore diverso. Estremizzando un po' , Il codice penale condanna sia chi ruba una caramella che chi ammazza qualcuno, ma non è esattamente la stessa cosa, non nello stesso modo.
                    OT: conosco bene gli studi sull'inquinamento delle navi riportato da Quattroruote: una delle pubblicazioni scientifiche dello studio originale porta (anche) il mio nome.

                    Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Azioni contro chi "defappa"

                      In altre parole, il tuning che rende il mondo più inquinato è diverso dal resto del tuning.
                      Mi dispiace vedere che alcuni non vedono la differenza.
                      Sono d'accordo di principio con Rossano ma anche con Michele. Il giusto sta nel mezzo, anche di defap se ne parli ma che si capisca e sappia quali sono tutti i lati negativi.

                      Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
                      Ultima modifica di lorenztr; 25/02/2019, 00:29.
                      QUI la mia Variant -

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Azioni contro chi "defappa"

                        Bene,la discussione si fa interessante e a parer mio anche stimolante. [emoji4]
                        A questo punto, "butto lì" un'altra provocazione, con il solo scopo- premetto- di mettere altra carne al fuoco, e senza nessun intento polemico : nella nostra Community è vietato (e concordo su questo) dichiarare di aver superato i limiti di velocità, anche se di poco. Però si lascia spazio a chi, per esempio, sostiene con vanto di aver tolto il fap... [emoji848][emoji848]

                        Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Azioni contro chi "defappa"

                          Ammetto di essere ignorante sull'argomento, non so cosa esce dagli scarichi quando si defappa ...
                          non penso che sia come i vecchi diesel fumosi di 20/30 anni fa
                          pressioni e temperature sono differenti e potrebbero cambiare i residui emessi

                          @rox, visto che sei del settore, potresti cortesemente linkare un articolo (imparziale) per renderci edotti?
                          Golf 7 - 1.4 TSI 140 Cv

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Azioni contro chi "defappa"

                            @rox io condivido la tua posizione sul DPF e sul fatto che i diesel di ultima generazione siano davvero puliti (ho pulito una volta lo scarico di una Golf 7 1.6 TDI euro 6 e la spugna è uscita dallo scarico pulita). Penso pero che sia eccessivamente restrittivo proibire tali argomenti...Se uno vuole mappare, togliere il filtro oppure parlare di velocità superiori al codice della strada non è un problema a mio avviso, l' importante è che non promuova comportamenti pericolosi, sia poco rispettoso nei confronti degli altri utenti e sia consapevole delle conseguenze ...
                            Passat Variant [2015] 2.0 Tdi HighLine 150 cv DSG - Grigio Tungsteno +Dartford 18 + Executive Pack+ruota di scorta+selettore stile di guida+tendine parasole+fari a led con luce in curva dinamica+volante con palette+antifurto+estensione garanzia(ex Passat Variant [2001])

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Azioni contro chi "defappa& amp;quot ;

                              susetto: gli articoli a cui mi riferisco sono di riviste scientifiche "vere" (Elsevier, Springer, Wiley, American Chemical Society Editors ecc) per la cui divulgazione occorre tuttavia "pagare" i diritti. Io posso farlo dal portale del mio Ateneo, poiché i diritti sono ovviamente pagati. Ma il Copyright vieta la diffusione. Per di più, sarebbero di difficile comprensione in quanto scritto con linguaggio e rigore scientifico da addetti ai lavori.
                              Per cui giro un ben piu banale articolo nostrano, come se ne trovano tanti in rete, che tuttavia descrive la realtà in maniera abbastastanza realistica e comprensibile (non so se imparziale o no, ma comunque sostiene fatti per i quali ho avuto riscontro.) Fermo restando che, a quel livello, ne circolano altri che sostengono tesi ben differenti (e false).

                              https://www.automoto.it/news/diesel-...a-davvero.html

                              Spero di non essere andato ot [emoji52]

                              Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X