annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Azioni contro chi "defappa"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Re: Azioni contro chi "defappa"

    Come volevasi dimostrare ...

    Pensavo erroneamente che durante le rigenerazioni, uscisse una valanga di nano-particelle
    invece, guardando i grafici, col filtro c'è sempre e comunque una riduzione di particolato, di qualunque dimensione
    Golf 7 - 1.4 TSI 140 Cv

    Commenta


    • #17
      Re: Azioni contro chi "defappa"

      Però,ditemi se sbaglio,uno che fa ad esempio 200'000km o più e non cambia mai il catalizzatore,è comunque un "criminale"???
      Papy,Luca&Mamy
      WORTH'09-'10-'11-'12-'13-'14-'15-'16-'17-'18-'19 La mia "Golfetta"

      Commenta


      • #18
        Re: Azioni contro chi "defappa"

        Che differenza ci sarebbe tra il tuning anti-ecologico (defap), superare i limiti di velocità e mettere i distanziali?
        Sono tutte cose illegali.

        Chi compra una Golf R non credo lo faccia per andare a 130 in autostrada e a 90 sulle statali. (Cosa fattibile con la !Up che costa mooolto meno).

        Chi monta kit di lampadine led aftermarket non omologati diventa un amico dell'ambiente perché consuma meno energia? Eppure sarebbe illegale.

        Concordo sulla questione di non incitare o invogliare pratiche illegali, ma alla fine ognuno si assume la responsabilità delle sue azioni.

        Il pro dei forum è lo scambio di idee e il confronto, da cui si può portare la gente a riflettere. La censura porta a evitare le discussioni.

        Alla fine torniamo alla questione: che impostazione vuole il direttivo del forum?

        O si discute di tutto o si esclude tutto ciò che è definibile "non previsto dal codice della strada ".
        Censurare solo una parte degli argomenti non graditi lascia la questione nel limbo.

        Se poi il punto è l'aspetto puramente ecologico dovremmo essere tutti sul forum della e-golf.

        Ciao
        By Terminettore

        Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

        Commenta


        • #19
          Re: Azioni contro chi "defappa"

          Vabbè Terrminettore: allora a sto punto, estrapolando, non avrebbe senso alcuno che il regolamento del Forum vieti qualsiasi accenno al superamento dei limiti di velocitá. Scriviam tutte le "porcate" che facciamo con e sulla nostra Golf, assumendoci la responsabilità civile e penale se superiamo il "buon senso". Tutto uguale, "dalla caramella rubata al furto con scasso all'omicidio"

          Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

          Commenta


          • #20
            Re: Azioni contro chi "defappa"

            Terminettore chi defappa rovina ancora di più la salute di tutti, chi corre a velocità elevate può provocare più facilmente incidenti, chi mette i distanziali lo fa solo o quasi per una questione estetica

            Quindi permetti che ci siano differenze e non di poco. Non penso serva andare oltre poi ognuno la può vedere nella sua maniera
            GOLF 1.4 5P 122CV HL DSG Argento MY2012, pac specchietti, park pilot, bixeno con led, luci post led, ruota di scorta in lega, volante con pad, antifurto vol., cerchi Porto da 17", sensore gomme e Extra Time 3 anni! Kenwood DNX7210BT


            Commenta


            • #21
              Re: Azioni contro chi "defappa"

              Il BUON SENSO ragazzi, il BUON SENSO e responsabilità.
              E' illegale un distanziale (e molto pericoloso tra l'altro), lo è una mappa, lo è un defap e lo sono delle lampadine che potrebbero abbagliare... quindi tutto ciò che non è legale e illegale: punto.
              Sta a noi esseri dotati di grano salis e di responsabilità: ho mappato?
              - so che è illegale, sia dal punto di vista amministrativo che penale, me ne assumo in toto il rischio.
              - metto i distanziali e provoco un cedimento meccanico con gravi conseguenze per me e per gli altri? Idem come sopra.
              ecc. ecc.
              La Mia Ex-Car
              Team Gloss Pirates of Detailing

              Commenta


              • #22
                Re: Azioni contro chi "defappa"

                Originariamente inviato da IceMatrix Visualizza il messaggio
                Terminettore chi defappa rovina ancora di più la salute di tutti, chi corre a velocità elevate può provocare più facilmente incidenti, chi mette i distanziali lo fa solo o quasi per una questione estetica

                Quindi permetti che ci siano differenze e non di poco. Non penso serva andare oltre poi ognuno la può vedere nella sua maniera
                Infatti occorre definire il criterio su cui si vorrebbe basare il confine tra consentito e non consentito.
                Ambiente? Legalità? Gravità/ pericolosità?

                Se non c'è un punto di riferimento di partenza si casca sul soggettivo.

                Ciao
                By Terminettore

                Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk

                Commenta


                • #23
                  Re: Azioni contro chi "defappa"

                  Personalmente suggerisco che il criterio sia quello dato dal senso civico e dal rispetto per gli altri.
                  Ad esempio, uno scarico da 100 db va bene agli eventi o manifestazioni motoristiche, di notte d'estate nei quartieri residenziali anche no.
                  Quello che riguarda l'estetica e la telaistica? Questione di gusti e di utilizzo.
                  Potenziamenti del motore? Che non trasformino il mezzo di trasporto in una ciminiera semovente, se l'utilizzo è nel normale traffico.

                  Poi chiaro che il parco circolante è composto anche da mezzi inquinanti e poco manutentati (e quindi pericolosi) oppure da conducenti che pur guidando auto in regola adottano condotte di guida pericolose o inutilmente inquinanti. E quindi? Devo abbassarmi al peggior esempio o posso cercare di alzare la media?
                  Che vinca il buon senso!
                  QUI la mia Variant -

                  Commenta


                  • #24
                    Re: Azioni contro chi "defappa"

                    Originariamente inviato da Terminettore Visualizza il messaggio
                    Infatti occorre definire il criterio su cui si vorrebbe basare il confine tra consentito e non consentito.
                    Ambiente? Legalità? Gravità/ pericolosità?

                    Se non c'è un punto di riferimento di partenza si casca sul soggettivo.

                    Ciao
                    By Terminettore

                    Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
                    Ma non devi preoccuparti di eventuali cadute nel soggettivo .

                    Perché, e cogli la terminologia metaforica che utilizzo, la moderazione il coltello lo tiene in mano dalla parte del manico e quindi semmai ti venisse in mente di barcollare e accennare una caduta verso il soggettivo stai tranquillo che appena vedi il coltello ti raddrizzi immediatamente. Magari all'inizio farai fatica a trovare l'equilibrio ma poi, come sempre, il tempo maestro darà i giusti parametri per il perfetto equilibrio che, come già stato ampiamente spiegato, si baserà essenzialmente sul buon senso !

                    Naturalmente se uno non è dotato di buon senso è un problema tutto suo, noi lo aiuteremo a migliorare naturalmente !
                    webmaster

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X