annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Una nuova era di mobilità elettrica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • tony
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Intanto una flotta di cinque e-Golf viene testata ad Amburgo nel movimento completamente automatizzato con risultati più che soddisfacenti:
    https://www.volkswagen-newsroom.com/...en-e-golf-5368

    Lascia un commento:


  • lorenztr
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    OK.
    Stiamo già considerando l'idea di vendere il nostro rottame euro3 alla zia lombarda e farglielo poi rottamare tra 6 mesi per comprare la e-golf a 15.000 che poi ci passa.
    Che geni malefici approfittatori.

    Lascia un commento:


  • os73
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Scusami Lorenzotr ho inserito anch'io il link (ti ringrazio per averlo postato) per evidenziare che il mio intervento si riferisce all'articolo, non all'altra tua parte, ma se non va bene correggo, non problem

    os

    Lascia un commento:


  • lorenztr
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    os73, quel link l'ho postato io nel post precedente.

    Lascia un commento:


  • os73
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    https://it.motor1.com/news/370207/vo...rezzo-ribasso/

    Autonomia scarsa, ma offerta globalmente molto interessante!

    Sta davvero partendo l'era dell'elettrico?

    os

    Lascia un commento:


  • lorenztr
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Nel mentre tutto il mondo parla della nuova ID della quale in fondo si sa ancora pochetto, guardate qui:
    https://it.motor1.com/news/370207/vo...rezzo-ribasso/
    28.900 di listino per la e-golf.
    20.500 per la e-up.
    Con l'inventivo statale per la rottamazione di una vecchia auto, entrambe fanno tornare i listini nei ranghi delle versioni endotermiche.
    Premesso che a me già attualmente come seconda auto di famiglia un'elettrica basterebbe ed avanzerebbe, pur con tutte le limitazioni del caso, c'è una cosa che mi dispiace. L'incentivo. Perchè andare a drogare un mercato che per suoi motivi ha dei grossi scogli da superare? Per fare vetrina, bella figura, darsi un tono di ecologicità ?
    Quando in alcune città italiane la normale raccolta dei rifiuti ciclicamente diventa emergenza? Quando in moltissime zone la mancanza di educazione fa sì che l'abbandono di rifiuti per strada (siano essi le cartacce o materassi usati) sia la normale prassi?
    Nel frattempo
    ci sono alcune regioni più ricche che riescono a mettere sulla bilancia ulteriori stimoli che abbassando ancora di più il costo finale rendono l'acquisto quasi low cost. E si crea una nuova spudorata frattura fra zone economicamente evolute ed il resto d'Italia.
    Non volevo scadere nel politico, ma solo riflettere sui contrasti che anche nel nostro piccolo viviamo quotidianamente.

    Lascia un commento:


  • tony
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Intanto La ID.R continua ad accumulare record:
    https://www.youtube.com/watch?v=CTSBnh1iiPg

    Lascia un commento:


  • velociraptor
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Assolutamente no..Tanto qualcuno che pulira' la strada dalle piume lo troveranno FINE OT

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • tony
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Ma se Icaro ci credeva, vogliamo preoccuparcene noi se poi è caduto? ... ahaha

    Lascia un commento:


  • velociraptor
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Ne convengo...Ma anche Icaro voleva volare, ma si spinse troppo vicino al sole...

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • tony
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Certo che è un pompaggio mediatico caro Luigi!

    Ma, se non lo fa VW che a differenza della concorrenza ha impegnato pure le "scarpe" per l'elettrico, chi dovrebbe farlo tutto sto "pompaggio" ?

    Lascia un commento:


  • velociraptor
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    tony. Non trovi che tutto questo "pompaggio" mediatico utilizzando un veicolo totalmente differente al veicolo stradale (di cui condivide solo in parte il nome) sia un po eccessivo? Anni fa Audi propose alla 24 ore di Le mans veicoli TDI per elevare la potenza, affidabilità e capacità ingegneristiche del gruppo. Ma era evidente che quel TDI nulla aveva a che vedere con i TDI stradali. ..alle prese con iniettori rumorosi, martellanti, cagionevoli ed erogazioni tutt'altro che gradevoli...Poi la pubblicità è l'anima del commercio. ..ma le esagerazioni sono pure di cattivo gusto.

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • tony
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Originariamente inviato da tony Visualizza il messaggio
    La nuova era di mobilità elettrica ancora deve arrivare ok, ma intanto con la ID.R si è deciso di sfidare un record conseguito 20 anni fa con un mezzo spinto da motore endotermico, ma, attenzione, non un mezzo qualunque, bensì una Formula 1 McLaren-Mercedes MP4/13, alimentata da un V10 aspirato erogante 574 kW (780 CV):
    https://www.volkswagen-newsroom.com/...ns-visier-5124
    La ID.R batte pure la F1, un pò attempata e con una meccanica antica, ma splendida e che le F1 attuali possono solo sognarsi ... :
    https://www.volkswagen-newsroom.com/...-goodwood-5174

    Lascia un commento:


  • mau65
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    Vista al Worthersee.......

    https://www.vwgolfcommunity.com/cpg/....php?pid=36556

    https://www.vwgolfcommunity.com/cpg/....php?pid=36557

    Lascia un commento:


  • tony
    ha risposto
    Re: Una nuova era di mobilità elettrica

    La nuova era di mobilità elettrica ancora deve arrivare ok, ma intanto con la ID.R si è deciso di sfidare un record conseguito 20 anni fa con un mezzo spinto da motore endotermico, ma, attenzione, non un mezzo qualunque, bensì una Formula 1 McLaren-Mercedes MP4/13, alimentata da un V10 aspirato erogante 574 kW (780 CV):
    https://www.volkswagen-newsroom.com/...ns-visier-5124

    Lascia un commento:

Sto operando...
X