annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

AD12 Sopra discussione per loggati

Comprimi

Reato di omicidio stradale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Reato di omicidio stradale

    Spero di non aver duplicato una discussione già esistente, ma il tasto cerca mi ha dato esito negativo. Il Governo vorrebbe introdurre nel codice penale il nuovo reato di "omicidio stradale". Forse questa è la prima cosa buona che sento...chi si mette alla guida ubriaco, o peggio strafatto, è un pericolo per lui ma sopratutto per gli altri. Troppi morti di giovani innocenti nei fine settimana

  • #2
    Re: [giokick] Reato di omicidio stradale

    Concordo! Non sono invece d'accordo sulla leggerezza della pena, ovvero la durata della reclusione
    Il governo pensa di introdurre la nuova fattispecie penale dell'omicidio stradale, con una pena da 8 a 18 anni, per chi uccide qualcuno mentre è alla guida in stato di ebbrezza per effetto dell'alcol o di sostanze psicoattive.
    da 8 a 18 anni sono proprio pochi! per i fattoni e gli ubriachi al volante proporrei almeno almeno 30 anni.. come minimo..
    Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community e quando un account viene rimosso per inutilizzo io mi approprio dei suoi messaggi
    Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !

    Commenta


    • #3
      Re: [giokick] Reato di omicidio stradale

      Beh, intanto se dovesse andare in porto è già un buon risultato, poi sulla durata della pena se ne può sempre discutere considerando che l'unica cosa certa in Italia è l'INCERTEZZA della pena....

      Commenta


      • #4
        Re: [giokick] Reato di omicidio stradale

        Favorevolissimo!da anni per es.in Francia sono rigidissimi in materia,basta poco davvero per perdere la patente permanentemente.Da noi c'è poca coerenza(tipica italiana),uccidi o rendi invalido qualcuno e a volte "paghi" poco davvero,e magari per stupidaggini vieni severamente punito...
        Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community e quando un account viene rimosso per inutilizzo io mi approprio dei suoi messaggi
        Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !

        Commenta


        • #5
          Re: Reato di omicidio stradale

          Io voglio leggere il testo della legge.
          In Italia abbiamo il problema genetico del buonismo, il nostro fine è indignarci (in Italia lo sport nazionale non è il calcio bensì l'indignazione) per faccende che possano farci apparire persone lodevoli.
          E poi ce ne andiamo in giro a fari spenti in galleria o quando piove, non mettiamo le frecce in rotonda, in bicicletta evitiamo come la peste le piste ciclabili (poste esattamente di fianco) e passiamo col rosso, procediamo a gruppi di 3-4 bici una di fianco all'altra...
          Sono piccole cose sì ma è dalle piccole cose che si vedono le grandi.
          Basta bieca quanto cieca repressione, cominciamo con l'EDUCAZIONE STRADALE. Cominciamo a far capire ai bimbi che se passano col rosso il problema non è prendere la multa, il problema è essere cittadini infami che mettono a repentaglio l'incolumità altrui.
          Se il discorso fosse circoscritto all'uso di alcool o stupefacenti IN DOSI MASSICCE sarei d'accordo. No perchè già mi vedo il tipo che se ne va via da una festa piena di tossici, sbanda sulla strada bagnata, tira sotto la famigliola che in passeggiata serale attraversa fuori dalle strice e siccome ha aspirato tanto così di fumo passivo, finisce dentro 20 anni. O il signore di ritorno dalla cena della parrocchia che galeotta fu l'ombra ("bicchiere di vino" qui in Veneto) di troppo, falcia il ragazzotto in bici in contromano di notte senza faro. 30 anni.
          Certo, uno che ammazza alla guida perchè strafatto LA DEVE PAGARE CARA.
          Ma è tutto sbagliato, mancano le basi
          Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community e quando un account viene rimosso per inutilizzo io mi approprio dei suoi messaggi
          Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !

          Commenta


          • #6
            Re: Reato di omicidio stradale

            Personalmente,ammetto di avere infranto alcuni limiti del codice della strada,per il resto cerco di essere ligio alle regole stradali come nella vita.Stessa cosa,cerco di essere gentile alla guida e rispettoso degli altri utenti della strada come me,sperando che cortesia e gentilezza siano "contagiose".Capita anche a me di perdere la pazienza per carità!Un mio difetto/limite?non sopporto chi mi intralcia lungo il mio cammino,in auto come nella vita in generale...
            Purtroppo nel nostro paese il buon esempio e l'educazione sono sempre piu rari,di conseguenza l'altra soluzione è la forte repressione e/o punizione,solo cosi si potrebbe arginare il malcostume e le cattive abitudini ormai ben radicate,e parlando onestamente molti stranieri si adeguano anche al modo di vivere ed agire del paese in cui sono ospitati...
            Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community e quando un account viene rimosso per inutilizzo io mi approprio dei suoi messaggi
            Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !

            Commenta


            • #7
              Re: Reato di omicidio stradale

              Originariamente inviato da wild_horse Visualizza il messaggio
              Io voglio leggere il testo della legge.
              In Italia abbiamo il problema genetico del buonismo, il nostro fine è indignarci (in Italia lo sport nazionale non è il calcio bensì l'indignazione) per faccende che possano farci apparire persone lodevoli.
              E poi ce ne andiamo in giro a fari spenti in galleria o quando piove, non mettiamo le frecce in rotonda, in bicicletta evitiamo come la peste le piste ciclabili (poste esattamente di fianco) e passiamo col rosso, procediamo a gruppi di 3-4 bici una di fianco all'altra...
              Sono piccole cose sì ma è dalle piccole cose che si vedono le grandi.
              Basta bieca quanto cieca repressione, cominciamo con l'EDUCAZIONE STRADALE. Cominciamo a far capire ai bimbi che se passano col rosso il problema non è prendere la multa, il problema è essere cittadini infami che mettono a repentaglio l'incolumità altrui.
              Se il discorso fosse circoscritto all'uso di alcool o stupefacenti IN DOSI MASSICCE sarei d'accordo. No perchè già mi vedo il tipo che se ne va via da una festa piena di tossici, sbanda sulla strada bagnata, tira sotto la famigliola che in passeggiata serale attraversa fuori dalle strice e siccome ha aspirato tanto così di fumo passivo, finisce dentro 20 anni. O il signore di ritorno dalla cena della parrocchia che galeotta fu l'ombra ("bicchiere di vino" qui in Veneto) di troppo, falcia il ragazzotto in bici in contromano di notte senza faro. 30 anni.
              Certo, uno che ammazza alla guida perchè strafatto LA DEVE PAGARE CARA.
              Ma è tutto sbagliato, mancano le basi


              Concordo pienamente.
              Il fatto è che tante regole ci sono già, ma non vengono fatte rispettare da chi deve.
              Un esempio è stato l'incidente sull'A26, dove il guidatore eraubriaco, in contromano e non vengono dati gli arresti immediati.
              Si deve partire con il presupposto che la patente non è un diritto, ma va considerata come se fosse un porto d'armi.
              Se vieni beccato che sei ubriaco o drogato, anche di poco ci vuole la revoca (ed il divieto di prenderla facendo l'esame da capo), senza se o ma.
              Causi un incidente a causa delle tue condizioni: l'assicurazione paga gli eventuali danni, ma poi per legge si rifare su di te; compreso nel danno ci deve essere il pagamento per l'intervento dei mezzi di soccorso (come ho visto fare in Svizzera, dove chi causa l'incidende, paga).

              Commenta


              • #8
                Re: Reato di omicidio stradale

                quanto vorrei che lo mettessero, sempre a dare la colpa alla velocità ....
                c'è gente dai 18 alla massima età, generalizzando senza prender di mira solo i giovani neopatentati (perchè tanto non è così e si sa TUTTI molto bene) che gira con alcool nel sangue e/o droghe .... NON POSSONO .... sono un pericolo e in qualche modo devono pagare.
                non devono essere gli altri a pagare per colpa loro, magari con la vita...
                sigpic -The White Club n°138-

                Commenta


                • #9
                  Re: Reato di omicidio stradale

                  Beh, sicuramente la velocità ha la sua influenza....sbattere a 30 all'ora non è la stessa cosa che farlo a 90!

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Reato di omicidio stradale

                    si ma a me da fastidio, nel caso in cui facessi un incidente magari un sabato notte, esser messo allo stesso piano di un drogato o di un ubriaco!
                    proprio non sopporto la gente che si droga e che beve e poi guida ....

                    non bevo, non fumo e non mi drogo, perchè devo esser paragonato a qualcuno di questi qui solo perchè ho imprudentemente passato un limite di velocità, ho trovato olio in strada e mi sono appoggiato ad un muro? ..... sperando non succeda niente di più grave ....

                    TUTTI purtroppo possono fare "distrattamente" un oltrepasso di un limite di velocità, capita a tutti anzichè andare a 50km/h in città fare i 70km/h, è giusto pagare (multe ecc ecc), è sbagliatissimo fare ciò e in città secondo me dovrebbe esserci un qualcosa che limita proprio le auto a non oltrepassare certe velocità perchè ci sono i limiti ....

                    ma quello che dico io è che non capita "distrattamente" di drogarsi o ubriacarsi e poi guidare ....................

                    dico questo perchè purtroppo ci son passato (non direttamente) con perdite di conoscenti ubriachi/drogati ed è una bruttissima esperienza .......
                    se voglio andare FORTE, vado in pista...(vedi firma)...
                    sigpic -The White Club n°138-

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Reato di omicidio stradale

                      Ma non c'è da aver fastidio di niente, perchè nessun paragone potrà mai essere fatto perchè tanto in caso di incidente, subito dopo, ti fanno l'alcol test...il problema vero è che chi non è pienamente lucido (ieri per esempio hanno mandato su canale 5 un test svolto con Fisichella, prima e dopo aver bevuto: i risultati sono terrificanti) è un PERICOLO per tutti. E poi, come dici tu, chi non hai mai ricevuto un verbale?
                      Ultima modifica di giokick; 01/03/2012, 10:25. Motivo: errore di battitura

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Reato di omicidio stradale

                        Originariamente inviato da giokick Visualizza il messaggio
                        Beh, sicuramente la velocità ha la sua influenza....sbattere a 30 all'ora non è la stessa cosa che farlo a 90!
                        Oramai ci si riempie la bocca con velocita folli!!!dimenticando che le car in tutto il mondo per essere omologate devono affrontare un crasch test a velocità tra i 50/56/64km-h assecondo che sia EU Ncap o NHTSA-IIHS Stati Uniti,OSA Giappone,NRMA Australia.Si sottovaluta spesso le conseguenze di urti a basse velocita,si diffonda la credenza che per farci male davvero si deve andare a piu di 140/160km-h....tanto ci sono 10airbag in ogni car.....
                        Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community e quando un account viene rimosso per inutilizzo io mi approprio dei suoi messaggi
                        Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Reato di omicidio stradale

                          Hai pienamente ragione, basta guardare i crash test che fanno in televisione per vedere le conseguenze di un urto ancha a 90 all'ora...

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Reato di omicidio stradale

                            Guarda un esempio,ho fatto un paio di viaggi a Roma ultimamente,e in macchina oltre a mia moglie avevo suo fratello(37anni),paio di volte mi ha detto;e dai Checco non cammini??!!ed io...guarda il tachimetro prima di parlare ed esortarmi a spingere di piu....!!!questo per dire quanto non si sentano talune velocita sulle car moderne e ci vuole davvero poco a sottovalutarle....e le conseguenze che ne possono derivare.Staro invecchiando,ma meglio cosi,voglio essere previdente e prudente,poi il tiro e l'allungo del mio Tsi me lo godo comunque,meglio in macchina da solo e strade deserte(sempre piu rare)...
                            Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community e quando un account viene rimosso per inutilizzo io mi approprio dei suoi messaggi
                            Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Reato di omicidio stradale

                              ..ma una volta non esisteva l'ergastolo? o ancora prima i lavori forzati?!
                              cioé, io tolgo una vita (o spesso più), sono nel torto appalla, la legge potrebbe distruggermi dato che più o meno di base l'ho infranta in 2-3 punti, e cosa mi becco?! una ramanzina e qualche annetto in galera?! e poi, come Erika e Omar, (o come quel ragazzo di roma che ha ucciso una coppia di ragazzini, figlio di un pezzo grosso, che l'ha scampata)
                              da dentro posso e mi aiutano a costruirmi una vita, mi trovano un lavoro, e una volta fuori tutto scorre a meraviglia..e di fianco casa 2 genitori piangono la figlia e la giustizia..

                              cacchio ragazzi....se ammazzo uno per strada mentre sono cotto come Lapo ad un festino mi faccio 8 anni...che poi con la condizionale diventano 5-6, essendo la mia fedina pulita, ulteriore sconto di un paio d'anni, buona condotta e mi faccio restanti 4-5 mesi a casa ai domiciliari..sono cifre sparate a caso, ma il senso è chiaro:
                              ...beh, se becco mia suocera per strada, quasi quasi li sacrifico quei 3-4 anni, porta *****!!!

                              come avete detto tutti, in questo bel paese c'è troppo buonismo, garantismo..e le leggi vengono applicate a vanvera...o non vengono affatto applicate..
                              cause infinite, avvocati su avvocati, perizie psichiatriche assurde ("non era in grado di intendere e di volere.."..ma vaffancuBo!!!)
                              ..secondo me, non c'era nemmeno bisogno di tirar fuori questa cosa del reato d'omicidio stradale..esiste già quello d'omicidio di default..
                              ..aggiunto all'ebbrezza o droga....beh, le basi per marcire in galera o andare a scavare nelle miniere direi che ci siano..NO?!

                              ho fatto una veloce veloce googlata...qui....lascio a voi i commenti...io dico solo che quelle vite spezzate così non torneranno più, e non ci sono decreti o "reati d'omicidio stradale" che le riporteranno indietro...e intanto i killer al volante la passano sempre liscia..ripeto: una volta non esisteva l'ergastolo? o ancora prima i lavori forzati?!
                              ​VI PRESENTO LA MIA BIMBA: GOLF MK6 1.6 TDI HL ROSSO TORNADO
                              ...e per i nostalgici..
                              -> sigpic

                              Commenta


                              • #16
                                Re: Reato di omicidio stradale

                                Te l'ho detto (o meglio te l'ho fatto capire nella discussione di presentazione), l'età è un fattore molto importante: da ragazzo ne ho fatte di tutti i colori e per fortuna mi è andata sempre bene....quando guidi certe auto non ti accorgi della velocità ma basta accostarsi in una piazzola di sosta e vedere il traffico per rendersi conto che anche i 130 dei limiti non sono pochi (te lo dice uno che a 130 deve inventarsi i giochi col CDB per non annoiarsi...).
                                Ps: a Lapo non è successo niente, anzi è un eroe, Calissano (ricordi l'attore che ebbe un'esperienza simile a Lapo) è sparito dallo schermo....
                                Ultima modifica di giokick; 01/03/2012, 11:07. Motivo: agginuta

                                Commenta


                                • #17
                                  Re: Reato di omicidio stradale

                                  Ieri sera a Matrix su can5 si parlava propio di questo!c'era il padre di un ragazzo"ucciso"con la sua Mini Cooper rossa da uno che si era messo alla guida bevuto(tasso 1.6),aveva tirato coca in abbondanza ed ha imboccato contro mano alle 4del mattino un raccordo a scorrimento veloce,la Mini dopo il botto contro la Polo del tipo si è appoggiata SOPRA il guardrail!!!La mamma di sto ragazzo non ha retto al dolore della perdita del figlio e si è suicidata pochi gg dopo.Ora i sopravvisuti Padre e sorella,sono persi-finiti,erano pieni di psicofarmaci per loro stessa ammissione,non entrano piu in casa loro da quando la mamma si è tolta la vita li dentro,e il papà non ha piu testa per lavorare nella sua fabrichetta che stava man mano passando al figlio per dirigerla.Il tossico assassino è fuori,libero,in attesa di un processo per omicidio colposo,e dopo il processo riavrà la sua patente,ma vi pare giustizia questa....???!!!
                                  L'imputazione dovrebbe tramutarsi in "omicidio volontario"non voglio dire "duplice",e la patente ritirata a vita....PERMANENTEMENTE.....
                                  Provocare una disgrazia,un incidente puo capitare a tutti,ma mettersi alla guida in tali condizioni vuol dire accettare e fregarsene altamente del rischio di poter fare del male a chicchesia o peggio toglergli la vita!Anche io ho fatto molteplici cazzate,sono vivo non si sa perchè,non ho mai fatto male a nessuno,ma arrivato ad certo punto ci si deve calmare per forza,altrimenti non è piu superficialità e convinzione giovanile di essere immortale ed insuperabile,ma stupidita pura.
                                  Ciao, io sono il BOT della VW Golf Community e quando un account viene rimosso per inutilizzo io mi approprio dei suoi messaggi
                                  Non mandarmi email o PM perché io sono un BOT e non rispondo !

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Re: Reato di omicidio stradale

                                    Il problema è diventato serio, e seria è la reazione e la strafottenza di alcuni ragazzi + o - giovani!!! Mi vergogno di far parte dei ragazzi di oggi solo per certe risposte cho ho sentito in questo servizio.
                                    E' veramente desolante sopratutto per quelli che hanno subito tragedie da questo tipo di comportamento....
                                    se non ci pensano le nostre coscienze a capire che l'auto può diventare un'arma letale, allora c'è bisogno di qualcosa di più duro dai nostri superiori, ma anche qui siamo messi male.....speriamo bene!!

                                    http://www.video.mediaset.it/video/i...-e-stragi.html

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Re: Reato di omicidio stradale

                                      dovrebbero creare anche il reato di "tentato omicidio stradale" per tutti quei fenomeni che si spalmano da soli per mancata conoscenza dei propri limiti e del mezzo..

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Re: Reato di omicidio stradale

                                        Io sono contrario
                                        é l'ennesima legge con funzione specchietto per le allodole che tanto piace agli italiani. Gli italiani non chiedono di far andare bene le cose, ma leggi nuove e nuovi reati. Poi ci si lamenta dell'aumento della burocrazia, dell'intasamento dei tribunali, della mancata giustizia ecc
                                        Il nostro ordinamento prevede già tutti i modi per uccidere una persona (doloso, colposo, preterintenzionale) con le varie aggravanti o attenuanti. Senza fare una legge nuova basterebbe aggiungiere una riga che dica espicitamente che l'abuso di sostanze come droga o alcool siano una aggravante (e non una attenuante) che farebbe scattare in automatico la condizione di omicidio preterintenzionale o doloso.
                                        Poi basterebbe aggiungiere un'altra righina al codice della strada, là dove parla della patente a punti, per dire che questa verrà ritirata per sempre a chi commette reati di omicidio come sopra.
                                        Poi sarebbe bello introdurre l'obbligatorietà dei lavori socialmente utili per tutta una serie di reati, anche al di là della strada

                                        Commenta

                                        Sto operando...
                                        X