annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coronavirus (covid-19)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • tony. Nessuno si diverte a vivere in questo modo. Coprirsi la faccia a 40 gradi non è divertente. Evitare le persone per strada come se fossero talebani pronti all'esplosione nemmeno. Ma xxxx se fino ad ora vedi in giro persone ammucchiate, senza mascherina fottendosene delle regole MAI CANCELLATE in questi mesi allora ti meriti di chiudere e fallire. Perche non è stata colpa solo degli avventori dei locali ma anche dei titolari che sotto la creduta regola di immunità "devo campare" non ha attivato nessun controllo su quanto accadesse nel proprio locale (si è visto in tv non lo invento io) E non è il fatto di essere consapevole di eliminare la pandemia con l'osservanza delle regole sanitarie imposte, ma è l'atteggiamento civile che devi avere. Laddove questo manca, ti meriti allora la dittatura.Per intenderci : https://torino.repubblica.it/cronaca...e-271730444/1/
    Ultima modifica di velociraptor; 25/10/2020, 09:14.

    Commenta


    • velociraptor io la vedo in modo un poco diverso da te. Molti di noi diciamo siamo agees (dire vecchietti non è corretto) e qualcuno di noi ha vissuto gli anni dell'austerity e gli anni di piombo (nato negli anni 70 a bologna con tutto quello che è successo a bologna) e di fronte alla scelta salute - limitazione della libertà scegliamo ad occhi chiusi la pirma perchè chi più chi meno la seconda l'abbiamo già provata. Molti di quelli nati dopo di noi non hanno la benchè minima idea di cosa significa limitazione della libertà e di conseguenza preferiscono volutametne e deliberatamente fregarsene e protestare.
      Sono il primo a dire e provare piacere a farsi una birretta con gli amici, trovarsi a guardare una partitta della nazionale o una gare di moto o F1 a casa di amici mettendone insieme anche 20 o 30 ma in questo momento è assolutametne meglio non farlo, la salute viene prima di tutto e soprattutto più ci comportiamo bene adesso e prima alziamo il dito medio a ciccio carogna. I primi a non rispettare le regole sono stati in molti casi gli stessi gestori dei locali dove i ragazzi di oggi, che saranno gli adulti di domani andavano a fare baldoria in un periodo in cui non è proprio il caso di fare. Anche lo stesso vaccino darà una mano ma in tempi lunghi e parziale perchè non potrà essere diffuso a tutti ed avrà dei tempi lunghi di diffusione percui a maggior ragione bisogna stare accorti. Meglio stare in casa la sera e girare poco adesso piuttosto che trovarsi in un letto di opsedale a natale o forzatametne bloccati in casa come a marzo sempre a natale. Questo noi lo capiamo, molti no.
      Venerdì parlavo con un collega in USA (dove devo andare io) ed anche la si comportano esattamente come noi, poco o nienete rispettosi delle regole anti-covid. Non vogliono cedere la più piccola fetta di libertà neanche a favore della salute.
      Veniamo da una settimana con tanti giorni record di tamponi ed oggi è una giornata importante per capire l'evoluzione della situazione. Un calo dei contagi sarebbe già un pruimo incoraggiante segnale a fronte dell'onda lunga necessaria a processare tutti i tamponi fatti. Alle 17 o alla 18 (dipende anche dal nuovo orario) lo sapremo.
      Tessera socio n° 199 - La differenza tra in ingegnere ed un bambino? Solo il prezzo del suo giocattolo!!!!!!!!

      Commenta


      • Ora senza polemica, che differenze trovate tra le nuove misure inserite nel DPCM ed un lockdown? Per molte attività parliamo di chiusura definitiva, dietro quelle attività ci sono famiglie, la salute al primo posto sempre? Vallo a dire a chi ha causa inquinamento ha perso cari, anche giovanissimi, per gravi patologie (cancro e leucemia), in quel caso prima la salute o l'industria?
        Vi consiglio di leggervi i numeri aggiornati sul sito ISS, il problema c'è ovviamente, ma è stato fatto troppo terrorismo secondo me, persone che si fiondano al pronto soccorso al primo sintomo, intasando i PS e rischiando di creare ulteriori focolai muovendosi di casa, quando magari si può curare a casa senza problemi (lo hanno dichiarato anche svariati medici).
        Non è la peste nera di Manzoni che ci hanno raccontato, qui gente che per mesi manco è uscita d'estate a prendersi una pizza con amici (rispettando le regole)? Ognuno giustamente fa quello che crede, giustamente, ma io non vedo proporzionalità.
        TI, aumentate dove? Che chiudono tutto una volta raggiunte le 2.300 unità Covid? In Germania sono 10/15 volte le nostre, sono il parametro che ci fa tenere aperto il paese o chiuso; troppo facile scaricare tutto sulla popolazione.
        My VW Golf mk7.5 R-line Y2018, 1.4 tsi ex125cv (160cv-270nm by Revo), scarico Ragazzon GTI Style.

        Commenta


        • Originariamente inviato da tony Visualizza il messaggio
          Vale per tutti?

          Da quando Sergio? E qual'è il presupposto normativo che lo prevede?

          Per essere così dovrebbe essere stata ribaltata completamente la Circolare del Ministero della Salute dello scorso 12.10.2020 e tutti i presupposti fondanti la stessa.

          Attenzione: il codice penale sanziona pesantemente l'omicidio premeditato, ma di omicidi premeditati ne registriamo tantissimi nel bel paese

          A buon intenditore ...
          Tony, da noi padre di bimba sospetta covid secondo la pediatra, il padre lavora tranquillamente e la classe della figlia continua ad andare a scuola, a prendere il bus con gli altri e via dicendo.
          Lui ha parlato con i titolari che han coinvolto l'ente per la sicurezza aziendale e il medico del lavoro e la risposta è stata :"fila a lavorare lazzarone. Una volta che avrai il risultato del tampone di tua figlia decideremo"

          Anzi han preteso (il medico aziendale) di sapere il risultato del tampone della figlia , cosa che io trovo assolutamente contro la legge. Parliamo della privacy di una minore...

          Ho sentito (ma questo non direttamente è la sorella di un mio collega) che lo stesso trattamento è stato riservato per un'insegnante elementare con figlia in attesa di tampone. Lei continua ad insegnare

          Commenta


          • Stessa cosa per la persona che conosco, fa parte di un coro ma lavora presso una ditta
            link alla notizia: https://www.ildolomiti.it/cronaca/20...-sono-positivi
            era stato segnalato da un'amica, ha fatto il tampone ma ha dovuto continuare a lavorare fino al risultato dell'esame (positivo)
            Golf 7 - 1.4 TSI 140 Cv

            Commenta


            • Originariamente inviato da cavoloso24 Visualizza il messaggio
              Ora senza polemica, che differenze trovate tra le nuove misure inserite nel DPCM ed un lockdown? Per molte attività parliamo di chiusura definitiva, dietro quelle attività ci sono famiglie, la salute al primo posto sempre? Vallo a dire a chi ha causa inquinamento ha perso cari, anche giovanissimi, per gravi patologie (cancro e leucemia), in quel caso prima la salute o l'industria?
              Vi consiglio di leggervi i numeri aggiornati sul sito ISS, il problema c'è ovviamente, ma è stato fatto troppo terrorismo secondo me, persone che si fiondano al pronto soccorso al primo sintomo, intasando i PS e rischiando di creare ulteriori focolai muovendosi di casa, quando magari si può curare a casa senza problemi (lo hanno dichiarato anche svariati medici).
              Non è la peste nera di Manzoni che ci hanno raccontato, qui gente che per mesi manco è uscita d'estate a prendersi una pizza con amici (rispettando le regole)? Ognuno giustamente fa quello che crede, giustamente, ma io non vedo proporzionalità.
              TI, aumentate dove? Che chiudono tutto una volta raggiunte le 2.300 unità Covid? In Germania sono 10/15 volte le nostre, sono il parametro che ci fa tenere aperto il paese o chiuso; troppo facile scaricare tutto sulla popolazione.
              Premesso che ancora il nuovo DPCM non è stato divulgato (e forse neanche firmato) ma anche ipotizzando che chiudano tutto dopo le 18 a me lo sai cosa cambia nella mia vita personale e in quella della mia famiglia ? Una beata fava.
              L'unico cambiamento, se chiudono anche quelle, è che mio figlio non potrà più andare in palestra.

              In merito alla T! fammi capire, tu vorresti far finta di nulla fino a che non sono tutte occupate ? E i malati ordinari che fai ? Non li operi ? Non li ricoveri ? Li lasci crepare ?
              O forse merita mettere le mani avanti ?

              Le famiglie di chi lavora nella ristorazione ? Pace all'anima loro. L'ho già scritto e lo ripeto, meglio che paghino 5 su 100 oggi che 50 su 100 domani ...
              webmaster

              Commenta


              • DPCM firmato, valido fino al 24 novembre, ma un pò confusionario, non si capisce bene sulle chiusure di bar, ecc...
                Chiuse palestre, piscine, ecc...
                Meglio 1 mese ora di parziale lockdown, e non 2 mesi di lockdown completo!
                Possessore di una fantastica Golf 1.4 TSI 125CV Executive. Visibile qui: https://www.vwgolfcommunity.com/vb/f...lf-di-ercole98

                Commenta


                • Si hanno appena divulgato il DPCM firmato, lo sta divulgando OPEN, penso sia attendibile:

                  https://drive.google.com/file/d/1dlG...H8moLuvBf/view

                  webmaster

                  Commenta


                  • Mambro susetto come ho già fatto notare, con il richiamo al sito del Ministero competente e ai chiarimenti forniti con relativa recente Circolare, qui pure postata, chi ha avuto contatti stretti con soggetti positivi al tampone DEVE rispettare il previsto periodo di quarantena !

                    Se le regole dovessero cambiare allora sarebbe un altro discorso, ma se ora le regole vengono violate e la violazione viene portata all'attenzione delle autorità competenti che le accertano, allora dovrebbero scattare le sanzioni!

                    Se poi le autorità competenti a far rispettare le regole dovessero orientarsi per un generale "ammutinamento" verso chi dall'alto quelle regole le ha statuite ... beh, allora ci troveremmo a navigare "senza bussola" !

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da tony Visualizza il messaggio
                      Mambro susetto come ho già fatto notare, con il richiamo al sito del Ministero competente e ai chiarimenti forniti con relativa recente Circolare, qui pure postata, chi ha avuto contatti stretti con soggetti positivi al tampone DEVE rispettare il previsto periodo di quarantena !

                      Se le regole dovessero cambiare allora sarebbe un altro discorso, ma se ora le regole vengono violate e la violazione viene portata all'attenzione delle autorità competenti che le accertano, allora dovrebbero scattare le sanzioni!

                      Se poi le autorità competenti a far rispettare le regole dovessero orientarsi per un generale "ammutinamento" verso chi dall'alto quelle regole le ha statuite ... beh, allora ci troveremmo a navigare "senza bussola" !
                      Se il mio datore di lavoro o il mio medico curante non mi impongono di stare a casa io ci perdo il posto di lavoro.... Il mio collega ha espressamente specificato la situazione e gli organi competenti gli hanno risposto di continuare a lavorare... Questo ragazzo assunto da 3 mesi con 2 figli e moglie a carico cosa ti aspetti che faccia?
                      Inoltre noi parliamo di persone con sintomi ma non ancora presente l'esito del tampone ufficialamente, cosa ben diversa, ma che alimenta a dismisura il proliferare del virus

                      Commenta


                      • h 13.30 conferenza stampa di conte
                        Tessera socio n° 199 - La differenza tra in ingegnere ed un bambino? Solo il prezzo del suo giocattolo!!!!!!!!

                        Commenta


                        • 21.273 contagiati su 161.880 tamponi, il 13,1%...
                          INCREDIBILE!
                          Possessore di una fantastica Golf 1.4 TSI 125CV Executive. Visibile qui: https://www.vwgolfcommunity.com/vb/f...lf-di-ercole98

                          Commenta


                          • Ercole98 verissimo anche se ci assestiamo su un 11%, leggermente più basso dal momento che molti sono riferiti a verndì quando ne sono stati 182000 di tamponi.
                            Vediamo domani quanto scende dal momento che sabato i tamponi erano 170000 ed oggi 162000. tra domenica e lunedì scorso il calo fu si circa 2400 unita. Visto che nell'ultima settimana i casi sono raddoppiati il calo dovrebbe essere più evidente.
                            Si conferma il trend positivo di calo % degli ospedalizzati. I ricoverr e le TI sono aumentate ma meno dei malati e sono costantemente attorno al 5,5 % per i ricoverati ed allo 0.5% per le TI. Questo è un buon segnale nonostante tutto. Grave la situazione in lombardia, campania e piemonte, lazio in miglioramento, emilia romagna sostanzialmente stabile

                            comunque è incredibile come la sola provincia di milano (3.3 mln) faccia il doppio dei contagi di tutta l'emilia romagna (4.5 mln), la sola provincia di torino (2.2 mln) pareggia i dati dell'emilia romagna e la sola provincia di napoli (3.3 mln) abbia il doppio di contagiati.

                            ps. sto tenendo aggiornato il post #2792

                            mc0676, alla luce del nuovo decreto e degli effetti del primo decreto della settimana scorsa, il tuo sesto senso che fin'ora è stato attendibilissimo, cosa ti suggerisce? io spero di vedere i primi timidi segnali di rallentamento per poi una vedere una accelerata la settimana dopo ma difficilmente si scenderà a breve se non si prenderà a mano il problema grosso dei trasporti e del telelavoro andando oltre il suggerimento dello smart per le imprese. Le metro come gli autobus ed i treni all'800% non sono realisitici.
                            Ultima modifica di fenjus77; 25/10/2020, 18:47.
                            Tessera socio n° 199 - La differenza tra in ingegnere ed un bambino? Solo il prezzo del suo giocattolo!!!!!!!!

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Mambro Visualizza il messaggio
                              Se il mio datore di lavoro o il mio medico curante non mi impongono di stare a casa io ci perdo il posto di lavoro.... Il mio collega ha espressamente specificato la situazione e gli organi competenti gli hanno risposto di continuare a lavorare... Questo ragazzo assunto da 3 mesi con 2 figli e moglie a carico cosa ti aspetti che faccia?
                              Inoltre noi parliamo di persone con sintomi ma non ancora presente l'esito del tampone ufficialamente, cosa ben diversa, ma che alimenta a dismisura il proliferare del virus
                              Ma se non si sta bene il medico curante, che in qualche modo conosce i propri assistiti, lo farà un certificato medico o no? Suppongo di si! Quindi il posto di lavoro non lo si dovrebbe perdere! E non lo si perderebbe comunque se poi il tampone dovesse dare esito positivo: quello è poco ma sicuro!

                              Come deciso istituzionalmente, per me è normale che chi presenta i soli sintomi o ha avuto un contatto con chi a sua volta ha avuto uno stretto contatto con un contagiato non giustifichino la quarantena, sennò il lockdown non lo deciderebbero più i nostri governanti! Occorre quindi qualcosa in più dei soli sintomi ...

                              Tieni conto che delle persone che attualmente stanno accusando "i sintomi che ben conosciamo" la stragrande maggioranza si è beccata l'influenza o altro e non il coronavirus!

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da fenjus77 Visualizza il messaggio
                                mc0676, alla luce del nuovo decreto e degli effetti del primo decreto della settimana scorsa, il tuo sesto senso che fin'ora è stato attendibilissimo, cosa ti suggerisce? io spero di vedere i primi timidi segnali di rallentamento per poi una vedere una accelerata la settimana dopo ma difficilmente si scenderà a breve se non si prenderà a mano il problema grosso dei trasporti e del telelavoro andando oltre il suggerimento dello smart per le imprese. Le metro come gli autobus ed i treni all'800% non sono realisitici.
                                Personalmente non ho molto approvato il DPCM nel senso che alcune categorie potevano essere risparmiate, parlo delle palestre e centri sportivi in generale perché hanno speso vagonate di soldi per mettersi in regola e ora devono chiudere completamente.
                                Non c'è dubbio che siano luoghi molto a rischio però boh, io sarei andato più leggero con loro.
                                Mentre trovo giusto chiudere i ristoranti alle 18, bene o male gran parte della gente lavora fino alle 17 e chiudergli i bar alle 18 è un'ottimo stimolo per farli andare direttamente a casa.
                                Purtroppo che piaccia o meno questo virus si nutre di assembramento e meno se ne fa prima ne usciamo.

                                Come previsioni mercoledi secondo me tocchiamo quota 30.000 ma semplicemente perché i tamponi li stanno facendo veramente molto mirati perché più mirati li fai e più fermi gente potenzialmente contagiosa.

                                Però le TI per il momento reggono bene, questo è molto importante. Trovano sempre più asintomatici proprio perché fanno i tamponi mirati, del tipo dato un nucleo familiare di cui uno ha sintomi e viene ricoverato ne intercettano altri 10 tra parenti e amici contagiati ma asintomatici e cosi via perché non dobbiamo spaventarci dei grandi numeri per il momento.

                                webmaster

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X