annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coronavirus (covid-19)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mc0676 chiarissimo michele. più o meno la penso come te e c'è un altro fatto che mi preoccupa, la durata. la curva ha ripreso a crescere dolcemetne da agosto per impennarsi bruscamente improvvisamente fine settembre - inizio ottobre, circa 3 settimane fa (il 25/09 si era a 1900, 03/10 2850, 10/10 5700 (x 2 settimana prima), 18/10 11700 (x 2 settimana prima))
    NElla prima ondata Il picco massimo di casi positivi in essere si è avuto attorno al 20 aprile circa 1 mese dopo il picco massimo di contagi giornalieri e per arrivare al picco ci sono volute circa 4 settimane con l'ultima o addirittura le ultime 2 già in lock-down completo e quindi sostanzialmente con il contributo degli asintomatici a spasso molto limitato. Allora gli asintomatici erano un o-piccolo di zero sul totale perchè l'idea del tracciamento come la stessa attività è partita dopo.
    Adesso i numeri in ballo sono profondamente diversi, 3/4 volte tanto quelli di allora con gli asintomatici a piede libero che sono in alcuni casi quasi la metà dei positivi totali (possono anche dire che la carica virale è diminuita ....... ma comunque rappresentano una fonte di innesco). Nella prima ondata indicativamente ci sono volute 3/4 settimane per arrivare al picco con più o meno un raddoppio dei casi settimanalmente. In questa seconda ondata, dato il via i pirmi di ottobre siamo solo alla seconda settimana di crescita sostenuta, indicativamente raddoppio dei casi.
    Se la seconda ondata seguisse dinamiche simili alla prima avremmo da poco scavallato la prima metà della fase esponenziale con possibilità di arrivare ben oltre i 20000, oramai direi ahimè raggiunti (è solo questione di giorni con i 177000 tamponi fatti oggi).
    Spero di no e che le nuove misure, come fu il lockdown rallentino il tutto nel giro 7/10 giorni altrimenti ...........
    Tessera socio n° 199 - La differenza tra in ingegnere ed un bambino? Solo il prezzo del suo giocattolo!!!!!!!!

    Commenta


    • Originariamente inviato da mirko017 Visualizza il messaggio

      A proposito del coprifuoco, mi chiedo: quante sono le persone che vanno in giro dalle 23:00 alle 5:00...?
      E quante sono invece quelle che vanno in giro dalle 8:00 alle 20:00 affollando treni, autobus e metropolitana...? Sicuramente molte di più, forse 100 volte di più.
      Capisco che è difficile tenere bloccati tutti a casa, ma secondo me nei provvedimenti che vengono adottati dovrebbe esserci una logica, che invece spesso mi pare non ci sia.
      Allo stesso modo, perchè si dovrebbe vietare ad una persona di andare in palestra quando invece la stessa persona può tranquillamente salire tutti i giorni su un autobus affollato..?
      Dove sono le maggiori probabilità che quella persona si contagi...?
      Analogamente, cosa cambia se un ristorante chiude alle 22:00 o alle 23:00 o alle 24:00...? Il virus non è più o meno contagioso a seconda dell'orario. Posso contagiarmi anche alle ore 19:00 se sto seduto vicino ad una persona positiva.
      Insomma l'impressione è che certi provvedimenti vengano adottati solo perchè bisogna far vedere che si fa qualcosa e quindi, non potendo o sapendo intervenire là dove sarebbe necessario, si finisce per intervenire dove è più facile, anche se magari non serve a niente.
      Secondo me soltanto perchè dopo una certa ora è più difficile controllare e soprattutto limitare certi comportamenti. La "gente della notte" è facile sia "alterata" e quindi più propensa a non rispettare distanziamento e mascherina. almeno questa la mia opinione.

      Per il resto trovo la situazione ridicola, stanno spingendo l'asticella sempre più in là. Come si fa a limitare una pandemia se.
      In caso di soggetto positivo in aula tutta l'aula è in quarantena fiduciaria per 10 gg (e senza sintomi nemmeno il tampone ti fanno)
      I genitori delle persone in quarantena possono continuare la vita normalmente senza restrizioni...
      Capisco che per un caso si bloccherebbero centinaia di persone, ma è altrettanto vero che questo virus galoppa e se la maggior parte sono asintomatici in una classe con 1 positivo potrebbero essercene altri 3 asintomatici e di conseguenza i genitori di questi che entrano in contatto con altre persone al lavoro (vuoi o non vuoi a furia di stare a contatto con un "portatore" prima o poi ci caschi... Una strofinata al naso che pizzica per via della mascherina, una stropicciata agli occhi, la condivisione comunque degli spogliatoi o la mensa, la macchinetta del caffe...... Ecc, ecc

      Lo stesso @ginolospazzino ,giustamente preoccupato per la figlia, ha fatto il tampone a lei perchè ha sintomi, ma non lo ha fatto lui nonostante sia a strettissimo contatto con un soggetto "potenzialmente positivo" e ha tenuto a casa la figlia ma lui continua a fare la vita solita (giustamente per le norme vigenti) che per il diffondersi del virus è ciò che di peggio possa succedere... Senza contare i giorni di attesa dell'esito in cui il virus prolifera...
      Domandone: Ad un positivo ogni tot giorni s ifa un tampone finchè questo non risulta positivo. Questi "recidivi" rientrano nei casi giornalieri o no? Sarebbe una bella fetta....

      Ps, al giro un corridore è stato fermato per positività (non per doping questa volta ma per covid...) ma la notizia è che era già risultato positivo a Marzo, quindi di sicuro i suoi anticorpi non lo hanno tutelato per i 7 mesi di distanza dalle 2 positività

      Commenta


      • Resto senza parole...
        settimana prossima chiuderanno anche le palestre...
        ne sono sicuro!!!
        PaoloAlberto

        Commenta


        • ....cavolo ieri dopo le 23:00 sembrava un film dell'orrore sulle strade.... poi pioveva anche..... speriamo che finisca presto... e che non proroghino oltre il 13 novembre

          buona giornata a tutti!
          PaoloAlberto

          Commenta


          • I numeri di ieri parlano di un ulteriore aumento della percentuale siamo al 9,44% purtroppo bisogna chiudere i ranghi se la gente non lo capisce bisogna andare di chiusure

            Alla stesso tempo mi chiedo come siano possibili questi numeri noi siamo 1000 dipendenti e il 90% di noi lavora a stretto contatto con i clienti in ambiente chiusi Negozi e addirittura andiamo per le case dei clienti a montare e consegnare prodotti, stando alle statistiche regionali/nazionali minimo qualcuno di Noi lo dovrebbe aver preso ma per fortuna così non è

            Originariamente inviato da PaoloAlberto Visualizza il messaggio
            Resto senza parole...
            settimana prossima chiuderanno anche le palestre...
            ne sono sicuro!!!
            Dalle ultime indiscrezioni non le chiudono mascherina obbligatoria sempre igienizzare gli attrezzi ad ogni uso 2 metri di distanza a persona ecc.
            Ultima modifica di IceMatrix; 23/10/2020, 10:48.
            GOLF 1.4 5P 122CV HL DSG Argento MY2012, pac specchietti, park pilot, bixeno con led, luci post led, ruota di scorta in lega, volante con pad, antifurto vol., cerchi Porto da 17", sensore gomme e Extra Time 3 anni! Kenwood DNX7210BT

            Commenta


            • con la situazione che viene disegnata, ormai siamo ad un passo da un'altra chiusura generale, solo che purtroppo tra un po' i problemi non saranno solo da covid, tanto per dire dove lavoro io costruiamo attrezzature per la ristorazione, questo anno fatturato calato del 40% solo perchè ci siamo un po' risollevati con le vacanze estive, ma ora senza prospettive di vacanze invernali e di viaggi con alberghi, ristoranti, e locali vuoti o chiusi, tutta questa filiera va sicuramente in crisi nera e tantissimi di noi perderanno il lavoro, creando un serio problema sociale .
              1.4 TSI 160 cv dsg - 11/2009 - grey united tess. n° 37 - sens. parch. - kenwood 520 dnx - km 103.000 - da CDB2 cons. medio 15,5 km/l - olio Motul X CESS 5W40

              Commenta


              • Uno dei più colpiti è proprio quel settore è anche vero che se bloccano tutto di nuovo i soldi dove li trovano? Sarebbe ora che facessero qualcosa di serio nella PA visto che loro se li prendono in tutti i casi tutti... è anche vero che la gente non capisce che per andare nei negozi non si deve andare tutti per prendere la pasta, il giocattolo ecc. deve imparare a uscire di casa all'aperto nel caso evitando i luoghi affollati è brutto da dire ma già così si migliora la situazione visto che al chiuso le mascherine anche se obbligatorio spesso "scivolano" e si arrabbiano se glielo dici,
                Anche i trasporti giustamente sono al collasso io cercherei dove possibile la rotazione lavorativa e scolastica nel senso che chi può fare smart woking o lezioni da casa 1 settima a testa, già così riduci se non del 50% nel lavoro ma di certo in quello scolastico

                P.S. Intanto De luca chiede il lock-down per la sua regione invocando di utilizzare i miliardi degli aiuti Europei per aiutare i cittadini.

                Oggi abbiamo superato la quota del 10% esattamente 10,51% 191430 su 182032 tamponi
                Ultima modifica di IceMatrix; 23/10/2020, 17:10.
                GOLF 1.4 5P 122CV HL DSG Argento MY2012, pac specchietti, park pilot, bixeno con led, luci post led, ruota di scorta in lega, volante con pad, antifurto vol., cerchi Porto da 17", sensore gomme e Extra Time 3 anni! Kenwood DNX7210BT

                Commenta


                • Oggi un dato importante e con 182.032 tamponi (record) assistiamo al record anche di contagiati, ben 19.143 pari al 10,52%!!
                  C'è anche da dire che solo 3 regioni fanno il 50% dei contagiati: Lombardia (4.916), Campania (2.280) e Piemonte (2.032) cioè 9.228 a fronte di 65.429 tamponi, cioè una positività media del 14.10%!
                  Possessore di una fantastica Golf 1.4 TSI 125CV Executive. Visibile qui: https://www.vwgolfcommunity.com/vb/f...lf-di-ercole98

                  Commenta


                  • Come previsto oggi siamo arrivati quasi a quota 20.000.
                    La buona notizia è che se è vero che aumenta la percentuale di positivi al tampone è anche vero che le TI rimangono basse e alla fine è questo l'unico dato che bisogna guardare con molta attenzione.
                    Ostento cauto ottimismo.
                    webmaster

                    Commenta


                    • mc0676 beh, in realtà sono superiori a quelle del 11 marzo...
                      Possessore di una fantastica Golf 1.4 TSI 125CV Executive. Visibile qui: https://www.vwgolfcommunity.com/vb/f...lf-di-ercole98

                      Commenta


                      • L'11 marzo non c'erano le strutture che sono state allestite successivamente.
                        QUI la mia Variant -

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Ercole98 Visualizza il messaggio
                          mc0676 beh, in realtà sono superiori a quelle del 11 marzo...
                          Come ti ha già risposto Lorenzo devi vederla nella sua complessità la situazione, attualmente siamo a 1000 TI circa a fronte di una capacità totale di circa 8.000 posti.
                          Chiaro, la guarda non va abbassata ...
                          webmaster

                          Commenta


                          • lorenztr considera che a fronte della sistemazione di marzo per legge ogni regione deve avere se non erro 14 TI x 100000 abitanti. Tradotto in soldino l’Emilia Romagna dovrebbe avere 680 ti circa ed a qualche giorno fa ne aveva già 640 con praticamente il target raggiunto. Con questi numeri, come diceva anche mc0676 la situazione parrebbe essere abbastanza sotto controllo. Ad oggi 86 su 680, poco più del 10%. C’è anche da dire che riusciamo ad intervenire prima e meglio perché c’è più consapevolezza e si riduce la riduce di TI
                            molto preoccupante il numero dei positivi non riscontrati da tracciamento e screening, 287 su 888. Gli asintomatici sono 472, percentuale circa costante ma è alto il numero dei non tracciabili
                            IceMatrix, io lavoro nel settore macchine automatiche, tra l’altro non rovina piccolina ma roba grossa e inevitabilmente qualche caso lo abbiamo avuto e lo avremmo, in puoi montare una macchina stando distante ma la situazione è molto sotto controllo. Anche noi abbiamo avuto previsionalmente un calo del 15% del fatturato ma non siamo preoccupati.
                            Tessera socio n° 199 - La differenza tra in ingegnere ed un bambino? Solo il prezzo del suo giocattolo!!!!!!!!

                            Commenta


                            • Sto vedendo le immagini di Napoli in diretta su Open.
                              Passi l'assembramento per manifestare.
                              Passi che il 50% non avevano la mascherina o la usavano per tenere su il mento.
                              Passi che prendevano a calci le auto mentre passavano.

                              Ma le bombe carta alle forze dell'ordine proprio non le ho capite.

                              In sostanza a Napoli i napoletani hanno preso la palla al balzo per usare il covid19 come scusa per lanciare un pò di bombe carta e incendiare qualcosa.
                              Ah, però dicevano che non erano tutti teppisti, ma c'erano degl infiltrati violenti ma dovrebbero aggiornare il catalogo delle giustificazioni, oramai questa è vecchia.




                              webmaster

                              Commenta


                              • ... e gia' Conte sta' pensando di modificare il decreto appena fatto..... vuole spostare il coprifuoco alle 18:00 speriamo che questo ulteriore sacrificio serva a scongiurare le chiusure totali!!!!!
                                PaoloAlberto

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X