annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Di chi è la colpa ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Re: Di chi è la colpa ?

    Nel mio caso anche se ci fossimo venuti addosso con io che tocco il marciapiede a destra è palese che l'Octavia ha sforato la sua corsia contrassegnata da una bella striscia continua.
    Certo potrei avergli dato una bella sportellata per poi rimbalzare a destra .
    webmaster

    Commenta


    • #17
      Re: Di chi è la colpa ?

      E' chiaro che in base al noto art. 2054 c.c. si parte dal concorso di colpa in egual misura, salvo prova contraria.

      Stando all'esposizione di mc0676 la colpa sarebbe da attribuire integralmente al conducente dell'altro veicolo, per tutti i danni arrecati alla sua Golf sia a sx che a dx.

      Però, al di là di ogni ulteriore prova, in pratica giocheranno un ruolo fondamentale nell'attribuzione della colpa esclusiva o concorrente (che può essere graduata in percentuali diverse del 50%), quanto emergerà dal sopralluogo degli agenti intervenuti e quindi dalla relazione del verbale da essi redatto in merito, nonché dalle risultanze degli esami peritali che verranno effettuate sui veicoli coinvolti nel sinistro.

      Come sempre, in caso di sinistro è importante acquisire e conservare, per quanto possibile, foto e/o filmati dell'accaduto.

      Commenta


      • #18
        Re: Di chi è la colpa ?

        Originariamente inviato da mc0676 Visualizza il messaggio
        Certo potrei avergli dato una bella sportellata per poi rimbalzare a destra .
        Credo proprio che sara' quello che affermera' la controparte...
        LA MIA GOLFAZZA

        Commenta


        • #19
          Re: Di chi è la colpa ?

          Si è quello che mi ha accennato il vigile mio amico (ex collega) che era li a fare il verbale.
          Purtroppo non si è sbilanciato sulle responsabilità, molto professionalmente, per cui ci sta il pane e la sassata.

          - - - Aggiornato - - -
          Stiwy81, certo, poi dovrà spiegare perché non si è fermato e ha tirato dritto però .
          webmaster

          Commenta


          • #20
            Re: Di chi è la colpa ?

            Originariamente inviato da mc0676 Visualizza il messaggio
            Certo potrei avergli dato una bella sportellata per poi rimbalzare a destra .
            Certo, certo ... ma questo sarebbe stato un comportamento più anomalo rispetto a quello tenuto dal conducente della Skoda che richiederebbe un supplemento di onere della prova proprio a carico del conducente della Skoda: le parti e i lati dei veicoli entrati in collisione sono inequivocabili e chi sta a destra rispetto all'altro è in linea di principio avvantaggiato sotto il profilo probatorio.

            Commenta


            • #21
              Re: Di chi è la colpa ?

              Si ma poi tutto è in funzione dell'onestà di chi trovi.
              L'assicurazione è la stessa e questo è buono, ma fino ad un certo punto. L'assicurazione infatti avrebbe tutto l'interesse a far perdere classi ad entrambi piuttosto che ad uno soltanto (immagino).
              La persona mi è sembrata onesta, un signore sulla 65ina che neanche stava benissimo per la verità. Ma poi dentro al furgone della Municipale mentre ha dichiarato io non c'ero e non posso sapere cos'ha detto.
              Io la manovra che ho fatto oggi la faccio mediamente metà giorni all'anno perché arrivo a quella rotonda sempre con qualcuno che tira dritto, del resto non hanno fatto due corsie a caso ed sebbene via via trovo gente che tende a muoversi verso destra mai come oggi uno lo aveva fatto in modo cosi netto, senza curarsi minimamente di chi c'era intorno.

              - - - Aggiornato - - -

              Mi ero dimenticato di dire che nella polizza ho anche l'opzione minicollissione, ossia laddove in caso di sinistro ho torto l'assicurazione fino ad un massimale di euro 3.000 € mi ripaga il danno, esclusi i cerchi e le gomme (non so perché, ma pazienza).
              webmaster

              Commenta


              • #22
                Re: Di chi è la colpa ?

                Mi pare che il verbale delle FFOO certifichi la dinamica, ma le responsabilità siano decise dalle assicurazioni (o da un giudice, di pace o civile). Non ho ben capito la dinamica, l'Octavia ha invaso da corsia nella quale viaggiava Michele, chiudendolo, senza accertarsi che non sopraggiungesse alcun veicolo e senza manifestare l'intenzione con l'indicatore di direzione? In pratica Michele ti ha "chiuso", anche parzialmente?
                Tra qualche giorno potrai richiedere alla Municipale copia del verbale (in genere si paga qualcosa) Ti servirà per far valere i tuoi diritti e sapere cos'ha dichiarato la controparte.
                MK IV 1.9 TDI 110 CV: 280.000 Km
                MK V 2.0 TDI: 275.000 Km
                MK VI GTD: 373.000 Km - Attualmente GTD MK 7.5

                Commenta


                • #23
                  Re: Di chi è la colpa ?

                  Si esatto, si è mosso verso destra senza mettere la freccia ma non è che volesse andare a destra, voleva andare dritto facendo meno strada possibile, ma c'ero io al suo fianco destro.
                  Per il verbale lo richiederò certamente, grazie.
                  webmaster

                  Commenta


                  • #24
                    Re: Di chi è la colpa ?

                    La sua intenzione non è importante, quello che conta è che ha invaso (anche se parzialmente, ma questo non è importante) la corsia nella quale marciavi tu. Se anche sulla strada che sfocia nella rotonda sono ben evidenti le corsie di canalizzazione, il suo sconfinamento senza preavvisare e senza accertarsi è errore. L'unico rischio che hai è che ti propongano un concorso di colpa, nel caso non ci fossero le corsie, o potrebbero dire che non hai prestato abbastanza attenzione agli altri veicoli in un passaggio delicato. Credo che potrai minacciare ricorso. Le assicurazioni quando le responsabilità non sono chiarissime se la cavano sempre con l'escamotage del concorso di colpa. Forse faresti bene ad affidarti ad un'agenzia di infortunistica stradale. Per me, se le cose sono esattamente come le riporti, hai diritto ad essere risarcito per tutti i danni. E' tutto causato dalla manovra dolosa dell'Octavia.
                    MK IV 1.9 TDI 110 CV: 280.000 Km
                    MK V 2.0 TDI: 275.000 Km
                    MK VI GTD: 373.000 Km - Attualmente GTD MK 7.5

                    Commenta


                    • #25
                      Re: Di chi è la colpa ?

                      Se verrà riconosciuto come giusto che sia il danno anche della sola parte sx non inizierei una guerra per vedermi riconosciuti i 100 euro per rifare il cerchio di dx

                      Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
                      In attesa di poter comperare un auto.

                      Commenta


                      • #26
                        Re: Di chi è la colpa ?

                        Si certo, comunque nell'immediato a me preme che non ci siano danni alle testine dello sterzo e organi meccanici sulle anteriori.
                        Magari a sinistra no, ma a destra sul marciapiede secondo me bene bene non gli ha fatto.
                        webmaster

                        Commenta


                        • #27
                          Re: Di chi è la colpa ?

                          Giusto..Un occhiatina "dietro" la ruota dx gliela darei. ..

                          Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
                          In attesa di poter comperare un auto.

                          Commenta


                          • #28
                            Re: Di chi è la colpa ?

                            Già
                            webmaster

                            Commenta


                            • #29
                              Re: Di chi è la colpa ?

                              Le assicurazioni sono cose strane... mi hanno risarcito in toto perchè mentre superavo un camion a questo scoppiò una gomma e l'onda d'urto mi fece esplodere gli airbags laterali (nessun contatto fisico oltre a quello dell'aria) riconoscendomi anche parzialmente il noleggio di un'auto per lavorare, e in un altro caso mi diedero un parziale concorso di colpa perchè la macchina che mi precedeva, colpita da un'altra che non le aveva dato la precedenza, mi urtava dopo aver compiuto un testacoda. Per loro ero troppo vicino, senza considerare che nel testacoda l'auto che mi precedeva è venuta indietro, e si andava piano (in colonna) per cui la distanza di sicurezza non doveva essere elevata. Andateci a capire voi...
                              Pensate che nel primo caso un avvocato rifiutò di seguirmi in quanto a detta sua non avevo speranze. Il camion era pure straniero.
                              MK IV 1.9 TDI 110 CV: 280.000 Km
                              MK V 2.0 TDI: 275.000 Km
                              MK VI GTD: 373.000 Km - Attualmente GTD MK 7.5

                              Commenta


                              • #30
                                Re: Di chi è la colpa ?

                                Bhe...incredibile. E pur vero che la gomma di un camion e gonfia almeno a 8 bar..(quando calda supera anche i 10) e se ti prende credimi ti fa male. Forse l'onda d'urto è stata ritenuta plausibile per far scattare il dispositivo che fa esplodere gli airbag

                                Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
                                In attesa di poter comperare un auto.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X